first time snowboarding

4 consigli per lo snowboard per la prima volta (da un istruttore)

Quindi ora vuoi imparare lo snowboard, vuoi goderti questo sport molto interessante? Grande!

Dopo aver passato anni a insegnare snowboard, i miei studenti (sono per lo più nuovi allo snowboard) mi hanno chiesto domande come Lo snowboard è difficile? Cosa indossare per la prima volta sullo snowboard? Come prepararsi per il primo giorno? eccetera.

Invece di rispondere uno per uno, ho pensato che fosse una buona idea mettere insieme un articolo, condividendo quei suggerimenti importanti per preparare il tuo primo giorno di snowboard.

Il mio obiettivo è semplice: rendere piacevole la tua giornata sulla montagna bianca. Iniziamo!

1. La sicurezza prima di tutto

sicurezza sullo snowboard

Lo snowboard è tutto per divertirsi, tieni presente che devi essere in grado di divertirti prima. Niente è più divertente se sei ferito. Niente!

Quindi sì, per favore, procurati un set di equipaggiamento protettivo prima del tuo primo giorno di snowboard. Acquista prima un casco, quindi segui con protezione per i polsi, ginocchiere, imbottiture per i fianchi o imbottiture per i glutei, beh, forse anche un paraschiena!

Non ho ricevuto il paraschiena finché non ho iniziato a fare i salti; ma dovresti davvero procurarti un set completo di casco, protezione per i polsi, ginocchiere, imbottiture per i fianchi e il tuo strato di base prima di acquistare stivali, occhiali, giacche, pantaloni o forse il tuo snowboard.

Fai tutto il possibile per proteggerti dagli infortuni. E tieni presente che le protezioni non sono solo per principianti, dovresti sempre indossare le protezioni anche se stai migliorando bene.

Lascia che ti dica una notizia molto eccitante: puoi andare davvero veloce con la tua tavola quando sei molto bravo a guidare. 45-55 km all’ora (circa 30-35 miglia all’ora) non sono niente di insolito!

Credimi, vuoi davvero proteggerti con questa velocità.

A proposito, il record mondiale dello snowboarder più veloce è lo svizzero Edmond Plazczyk, con una velocità di 203 km/h (126 mph) con scarponi rigidi a Vars nell’aprile 2013!

Guarda tu stesso questo video emozionante:

Va bene quindi forse non sei un amante della velocità ma un rider freestyle? Affascinato dai salti e dai kicker… allora sicuramente vorrai attrezzarti. Destra?

“Sono solo un principiante e non sono ancora così sicuro che mi piaccia lo snowboard, devo ancora prendere l’attrezzatura di protezione?”

La risposta è si!”

Vai e prendi prima un set più conveniente.

In questo caso, puoi prima saltare il casco poiché normalmente puoi noleggiarne uno nella stazione sciistica, ma non ho visto nessuna stazione sciistica che offre il noleggio di polsiere, ginocchiere, imbottiture per l’anca tranne il centro di allenamento per gli sport sulla neve indoor di Hong Kong.

Ma poi assicurati di indossare un casco quando vai in pista!

Di seguito sono riportati alcuni fatti molto interessanti per aiutarti a capire perché indossare un casco è così importante:

Secondo una ricerca citata dalla NSAA (Associazione nazionale delle aree sciistiche) nei loro “Fatti sulla sicurezza dello sci/snowboard”, “Ruolo dei caschi nella mitigazione delle lesioni alla testa” del Dr. Jasper Shealy, del Dr. Robert Johnson, di Carl Ettlinger, del Dr. Irving Scher, hanno raccolto i dati di 17 stagioni sciistiche (dal 1995/1996 al 2011/2012, in questo periodo, l’uso del casco da sci stava diventando popolare) e ha concluso:

  • Utilizzo del casco aumentato dall’8 all’84%
  • La prevalenza di tutte le lesioni alla testa è diminuita dall’8,4% al 6,8%
  • La prevalenza di potenziali gravi lesioni alla testa (PSHI) è diminuita dal 4,2 al 3,0%
  • L’incidenza di PSHI è diminuita da 1 su 4200 giorni a 1 su 11000 giorni di attività
  • L’incidenza di qualsiasi trauma cranico è diminuita da 1 su 8600 giorni di attività a 1 su 26000 giorni di attività
  • Mentre l’utilizzo medio del casco durante il periodo è stato del 45%,
    • solo 1 caso di frattura del cranio su 10 indossava un casco
    • solo 1 su 47 lacerazioni della scala indossava un casco

Quindi sì! Miei amati amici, per favore indossate un casco!!!

Una volta confermato il tuo amore per questo bellissimo sport sulla neve? Quindi vai avanti, acquista il tuo casco e aggiorna i tuoi dispositivi di protezione.

Quindi sì, procurati un set di protezioni prima di partire per la tua prima vacanza sullo snowboard!

2. Assumi un istruttore e prenota una lezione

lezione di snowboard

Vai a lezione con un istruttore adeguato, non con i tuoi amici (non anche con il tuo ragazzo e la tua ragazza!), a meno che non siano istruttori certificati. È sempre meglio con una lezione 1 contro 1, ma se stai cercando un affare economico, direi che anche una lezione di gruppo è abbastanza buona.

7 giorni di vacanza snowboard vs 5 giorni più lezioni? Scegli l’opzione 5 giorni se sei un principiante. Non rimarrai deluso. È una buona idea mantenere questa abitudine quando hai raggiunto un livello più alto.

Al giorno d’oggi mi prenoto ancora 1-2 lezioni di snowboard ogni stagione invernale, solo per tenermi aggiornato con le ultime abilità e conoscenze.

Le cose più importanti per andare a lezione sono:

  • Impara a fare snowboard in sicurezza, il tuo istruttore dovrebbe essere in grado di insegnarti le abilità adeguate e come evitare lesioni, ad esempio come cadere in sicurezza, la posizione corretta… (molto importante per poter continuare a fare snowboard)
  • Costruire i sensi di sicurezza, ad esempio, spiegando il Codice di Responsabilità Alpina, insieme ad alcuni consigli utili come dove e come sedersi in montagna, controlla la schiena prima di sollevare lo snowboard…
  • Ottenere un feedback immediato, questo è davvero importante perché ne hai bisogno per assicurarti di farlo nel modo giusto. Un buon istruttore dovrebbe essere in grado di evidenziare i tuoi errori e darti soluzioni immediate. Questo è qualcosa che non puoi mai ottenere dalle risorse online.

Il modo migliore per prenotare le tue lezioni di snowboard o sci spendendo poco:

Ad esempio, pianificherò il mio viaggio di snowboard di 7 giorni come segue:

  • Prima del mio viaggio: Guarda e leggi i suggerimenti e i video per principianti, preparati mentalmente per questo.
  • Giorno 1 e 2: Fai una lezione di gruppo di mezza giornata il primo giorno, preferibilmente una lezione mattutina, così puoi mettere in pratica ciò che hai imparato il resto della giornata, se sei abbastanza in forma, segui le stesse lezioni anche il secondo giorno.
  • Giorno 3 e 4: Prenditi una giornata tranquilla il Giorno 3 o forse anche il Giorno 4 (a seconda di quanto sei in forma), lascia riposare i muscoli un po’ e ricorda tutti i movimenti e le sensazioni. Questo è un giorno per digerire ciò che hai imparato.
  • Giorno 5 – 7: Fai un’altra lezione dopo i giorni di riposo. Prova a imparare qualcosa di nuovo e poi esercitati, normalmente dovresti essere molto meglio del primo giorno ora, quindi vai e divertiti e goditi la montagna!

Nota: le lezioni non sono solo per principianti, ma anche per cavalieri di tutti i livelli (compresi gli esperti, perché credo che alla fine anche tu diventerai un esperto.

Io e i miei amici istruttori adoriamo partecipare ad alcuni campi di equitazione professionisti ogni uno o due anni per migliorare le nostre conoscenze e abilità di guida. Perché onestamente, c’è sempre qualcosa di nuovo: nuove conoscenze, nuove competenze, nuove tecnologie…

3. Siate preparati

esercizi di snowboard

Prima di andare in montagna

A differenza delle tue altre vacanze al mare/visite turistiche/shopping, una vacanza sullo snowboard sarà molto “attiva”. Tieni presente che in realtà trascorrerai diversi giorni nell’esercizio.

Sono sicuro che ti prepari prima di te per un’escursione di 3 giorni o una maratona, tratta la tua vacanza in montagna bianca allo stesso modo.

Allenati un po’ prima del viaggio, preferibilmente almeno un mese prima di partire per le vacanze o il prima possibile.

Allena i core e le gambe. Squat, sit-up e ciclismo sono tutti ottimi esercizi per sviluppare i muscoli del core e delle gambe. Anche lo yoga o semplicemente gli schizzi sono utili per aumentare la flessibilità e l’equilibrio.

Il tuo dividendo sarà pagato i tuoi amici “non preparati” sono tutti sdraiati sul letto e si lamentano di dolori muscolari e tu sei felice di bere qualcosa al pub.

È sempre una buona idea andare a sciare o fare snowboard in compagnia, soprattutto per i principianti. Tuttavia, la triste verità è che potrebbe non esserci nessuno disposto ad andare a sciare o fare snowboard con noi. In tal caso, ci sono diversi modi in cui ho trovato abbastanza facile per te trovare un compagno di sci:

  • prenota un ostello e vai a incontrare alcuni amici lì, poi chiedi se vogliono andare a sciare con te (onestamente questo funziona meglio quando sei di livello intermedio o avanzato)
  • prenota una lezione e diventa amico dei tuoi compagni di classe e vedi se vogliono fare pratica con te
  • entrare in alcuni social network di sci che possono aiutarti a trovare un altro sciatore solista da accoppiare con te

Nel tuo giorno “Bianco”

  • Assicurati di avere una colazione di qualità, mangia abbastanza in modo da poter sopportare il freddo e l’esercizio duro. Caffè e Yogurt sono sempre ottimi per la tua normale giornata di lavoro ma hai bisogno di molto di più per la tua giornata in montagna! Pancetta, salsiccia, banana, patate, pane, noodle… il riso sono tutti ottimi per la colazione di una giornata di snowboard!
  • Ricorda il riscaldamento e dopo l’esercizio di schizzi sugli sci! Lo so, potresti essere già stanco dopo aver camminato verso la seggiovia con tutte le tue marce e tute da neve… ricorda, gli esercizi di riscaldamento aiutano sempre a ridurre le possibilità di infortuni mentre dopo lo snowboard lo sketch è ottimo per rilassare i muscoli, quindi puoi non soffrirà molto di dolori muscolari.
  • Indossa le protezioni e lascia che il tuo istruttore faccia il suo lavoro!

4. Non sforzarti troppo

divertimento con lo snowboard

Non andare mai sullo snowboard quando sei:

  • Troppo stanco/troppo assonnato.
  • Brillo/semplicemente con una sbornia molto brutta.

Secondo la mia esperienza, la maggior parte degli incidenti e degli infortuni sono avvenuti durante la prima corsa e l’ultima corsa della giornata. Il motivo è semplice: i muscoli non sono pronti (ecco perché hai bisogno di riscaldamenti) e troppo stanchi! Ricorda che lo snowboard brucia molte calorie.

Lo snowboard è quel tipo di sport che richiede sia coordinazione corporea che muscoli forti. È molto più difficile come principiante poiché devi spendere l’80% della tua energia per trovare la giusta posizione, sensazione e movimento richiesti.

A differenza della corsa, ti fermi quando sei stanco, invece, perderai il controllo e cadrai… quindi evviva… ricorda, non sforzarti troppo, fai sempre una pausa quando sei stanco o rinuncia alla pattuglia se non ti senti bene .

Non essere timido o dispiaciuto… uno dei motivi per cui esistono le pattuglie sciistiche è: per evitare infortuni!

FAQ

Ecco alcune risposte rapide ad alcune domande comuni relative ai consigli per lo snowboard per la prima volta.

Come mi preparo per la mia prima volta con lo snowboard?

Assicurati di avere l’attrezzatura giusta per il freddo per stare al caldo e all’asciutto mentre sei fuori sulla neve. Se hai freddo il primo giorno, non ti divertirai così tanto. Dovresti anche fare una colazione abbondante, in modo da avere un sacco di energia.

Lo snowboard è difficile per i principianti?

Dipende dalla persona. Alcune persone sono naturali sulla neve e acquisiscono le basi di questo sport molto rapidamente. Altri faranno fatica e lo snowboard può essere molto impegnativo. Prendere una lezione o andare con gli amici può aiutarti a imparare più rapidamente.

Puoi imparare a fare snowboard in un giorno?

È possibile imparare le basi dello snowboard in un giorno, ma non è così comune. Molto probabilmente, avrai bisogno di alcuni giorni solidi sulla neve prima di imparare le basi e sentirti un po’ a tuo agio. Alcune persone possono richiedere anche più tempo.

Cosa non dovresti fare mentre fai snowboard?

Ci sono sicuramente alcune cose da non fare quando si tratta di snowboard. Non guidare al di fuori del tuo livello di abilità. Questo può essere pericoloso per te e per gli altri motociclisti. Non indossare jeans. Non ascoltare musica mentre sali in seggiovia. Non dimenticare di divertirti!

Lo snowboard è più facile se fai skateboard?

Può essere. Lo snowboard e lo skateboard sono simili in molti modi. Se ti senti a tuo agio su uno skateboard, ci sono buone probabilità che ti sentirai a tuo agio su uno snowboard. Ma sono diversi, e non tutti quelli che pattinano sono naturali sulla neve.

Parole finali

Va bene… questo è tutto ciò che voglio dire a uno snowboarder per la prima volta al momento.

Ricorda sempre che la cosa più importante dell’essere uno snowboarder per la prima volta è: rilassati e divertiti con questo sport sulla neve. Non vorrai tornare di nuovo in montagna a meno che non ti stia divertendo.

Mi sono appena imbattuto in un articolo interessante che parla di passione e una cosa sono certa è: non lascerò il mio lavoro e diventerò un istruttore di snowboard se non avrò passione per questo sport.

Ma allora perché amo così tanto lo snowboard? Perché mi sono divertito sin dall’inizio, niente incidenti, niente braccia o ginocchia rotte. Non mi sono sforzato troppo per andare da qualche parte oltre i miei standard, quindi eccomi qui, super innamorato dello snowboard!

Sì… quindi rilassati e goditi lo snowboard, sii sicuro e felice!

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *