4 migliori maschere per lo snowboard e lo sci (anno)

Una maschera per il viso è un ottimo modo per essere preparati per qualsiasi tipo di tempo che potrebbe presentarsi durante lo sci o lo snowboard. È anche una solida linea di difesa contro i dannosi raggi UV e scottature.

Sono un maestro di snowboard che è stato sulla neve per la maggior parte della mia vita. Ho usato molte marche e modelli diversi di maschere per il viso nel corso degli anni e so come trovare un’ottima opzione.

The Blackstrap The Tube è la mia scelta per la migliore maschera facciale per lo snowboard e lo sci. Questo è un modello semplice ma molto efficace e molto confortevole. Inoltre è disponibile in una varietà di colori per adattarsi al tuo stile sulla neve.

In questo post, ti mostrerò una manciata delle mie altre maschere per il viso preferite in modo che tu possa scegliere un’opzione che funzioni per le tue esigenze invernali. Non puoi sbagliare con nessuna delle opzioni trovate qui.

È ora di fare i bagagli e iniziare a girare.

Riepilogo rapido

Chi dovrebbe ottenere questo?

Le maschere per il viso sono le migliori per sciatori e snowboarder che guidano in condizioni estreme, ma possono anche essere indossate in qualsiasi momento dell’anno per proteggersi dal sole.

Aggiungono molto isolamento al tuo completo, il che è utile sia quando le temperature scendono sia quando la neve inizia a cadere.

Se sei una persona che spinge costantemente verso il basso le vette ghiacciate, una maschera per il viso è un’ottima aggiunta al tuo arsenale per il clima caldo.

Gli articoli sono anche buoni per le persone che hanno freddo. A volte, hai solo bisogno di un po’ di calore in più in una tipica giornata sulla neve.

Potrebbero non risolvere sempre questo problema, ma aiutano. Le maschere per il viso sono perfette per coloro che non riescono a mantenersi al caldo, qualunque cosa facciano.

Le migliori maschere per lo sci e lo snowboard

Ecco le mie scelte per le migliori maschere per lo sci e lo snowboard.

1. Strappare il tubo

  • Ideale per: Globale
  • Caratteristiche principali: Doppio strato, caldo, confortevole, protezione UPF 50+, taglia unica, traspirante, ad asciugatura rapida
  • Stile: ghetta
  • Materiale: Sintetico
  • Costo: €€

La mia scelta migliore in assoluto per la migliore maschera facciale per tutti gli sport e le attività invernali è la Blackstrap The Tube. Questa è un’opzione fantastica che ti offre una protezione seria dagli elementi e un sacco di comfort.

Un design a doppio strato funziona per bloccare efficacemente la neve e il freddo. Questo aggiunge un altro strato di isolamento che funziona molto meglio di un’opzione a strato singolo. È inoltre realizzato in materiale sintetico che garantisce una protezione UPF 50+ in modo da non scottarsi.

È una maschera facciale in stile ghetta, comoda e facile da indossare. Puoi facilmente infilarlo intorno al collo e tirarlo su solo se e quando ne hai bisogno. Un tessuto elasticizzato in 4 direzioni aggiunge un’altra dimensione di comfort.

La maschera è anche ad asciugatura rapida e traspirante. Non accumula umidità dal tuo alito e si asciugherà rapidamente a pranzo se sei fuori a sciare o a pedalare nella neve fresca.

Non ho davvero nulla di negativo da dire su questa opzione, ma essendo uno stile ghetta, potrebbe non essere l’opzione migliore per il clima più freddo.

2. Passamontagna Dakine Ninja

  • Ideale per: Tempo freddo
  • Caratteristiche principali: Comodo, caldo, più facile da indossare sotto il casco, asciugatura rapida, design incernierato
  • Stile: Passamontagna
  • Materiale: Poliestere
  • Costo: €€

Una maschera facciale a testa intera in stile passamontagna è una buona opzione da utilizzare quando fa freddo e il passamontagna Dakine Ninja ti terrà al caldo quando il tempo peggiora.

È dotato di un design pull-up sopra la testa che rimarrà in posizione tutto il giorno, anche se lo indossi sotto un casco. Questo strato aggiuntivo sopra la testa mantiene il calore corporeo e aumenta il comfort quando si scia o si pedala.

È realizzato in un materiale sintetico in poliestere che è molto resistente e durevole e offre anche proprietà di asciugatura rapida. È anche molto traspirante, quindi non dovrai preoccuparti di rimanere senza fiato quando sei avvolto in un fascio stretto.

Il Ninja potrebbe essere un po’ troppo caldo se non sei fuori quando fa molto freddo.

3. Mezza maschera resistente all’usura

  • Ideale per: Scelta del budget
  • Caratteristiche principali: Conveniente, taglia unica, caldo, traspirante, chiusura a strappo
  • Stile: Passamontagna mezza faccia
  • Materiale: pile
  • Costo:

Se vuoi una maschera per il viso che ti costerà quasi meno di una tazza di caffè in montagna, dai un’occhiata alla Tough Hardwear Half Face Mask.

Questa è un’opzione in stile passamontagna a mezza faccia che ti darà una solida protezione dagli elementi per tenerti al caldo.

È dotato di un materiale in pile che è morbido e confortevole. Una chiusura a strappo sul retro consente di regolare la maschera per adattarla correttamente alla testa.

Un design a doppio strato offre maggiore calore e isolamento e aiuta anche a fornire proprietà traspiranti.

Questo non ha un elastico, quindi la vestibilità può allentarsi se guidi duramente durante il giorno.

4. Exio Winter Scaldacollo Ghetta/Passamontagna

  • Ideale per: In forma
  • Caratteristiche principali: Ottima vestibilità, design senza cuciture, comodo, ad asciugatura rapida, molteplici opzioni di colore
  • Stile: ghetta
  • Materiale: Nylon, poliestere, spandex
  • Costo: €€

La ghetta/passamontagna Exio Winter Neck Warmer Gaiter è la maschera facciale più adatta in circolazione. Questo si siederà comodamente intorno al tuo viso tutto il giorno senza causare alcun disagio evidente.

È realizzato con una miscela di materiali sintetici che aiutano a creare un’esperienza molto confortevole. Il nylon e il poliestere lo mantengono forte e durevole, mentre lo spandex gli consente di allungarsi e modellarsi intorno al viso.

Un design senza cuciture significa che non dovrai preoccuparti di eventuali estremità sciolte che prudono o sfregano la pelle mentre guidi.

È anche molto caldo e fa un ottimo lavoro di assorbimento dell’umidità. Si asciugherà rapidamente se ti capita di bagnarlo.

Non è l’opzione più calda della lista, ma ti fornirà comunque una buona protezione dagli elementi.

Come scegliere una maschera da sci o da snowboard: guida all’acquisto

Ecco alcune considerazioni importanti da tenere a mente quando si acquista una maschera per lo sci o lo snowboard.

Stile

Esistono molte maschere per il viso diverse e tutte sono disponibili in stili diversi. Alcuni coprono parte del viso, altri coprono viso e collo e altri possono essere spostati o regolati come meglio credi.

Quello con cui finirai per andare dipende in gran parte dal tuo stile di sci e dalla quantità di isolamento di cui hai bisogno. Scegli il modello che trovi più comodo.

Materiale

Quando si tratta di maschere, il materiale di cui sono fatte è importante. Alcuni usano nylon o cotone, mentre altri usano neoprene, acrilico o lana.

Poiché ogni materiale ha i suoi pro e contro, prendi quello che si adatta alle tue preferenze. Il nylon è popolare perché è leggero ed economico, mentre la lana è morbida e calda.

Il neoprene è molto elastico e può essere esteso da materiali come poliestere o spandex. Scopri di cosa hai bisogno per dare la priorità e segui quella strada.

Ventilazione

Le maschere per il viso sono estremamente calde. Sebbene sia utile, può anche farti surriscaldare o sudare. Una maschera facciale con ventilazione solida previene questo problema.

Cerca sempre modelli che ti lascino respirare, soprattutto se sei uno snowboarder che lavora sodo durante le sue corse.

I materiali più leggeri sono ottimi per questo, ma possono anche offrire una protezione inferiore rispetto alle opzioni più pesanti.

FAQ

Ecco alcune risposte rapide ad alcune domande comuni relative alle maschere per il viso.

Come ti copri il viso quando scii?

Tutto quello che devi fare è mettere una sorta di materiale sul viso quando stai sciando. Le maschere per il viso elencate qui lo rendono un gioco da ragazzi perché non devi preoccuparti di avvolgere o fissare qualcosa come faresti con una sciarpa.

Devi indossare una maschera mentre fai snowboard?

No, non lo fai. Non indosso sempre una maschera e di solito lo faccio solo quando fuori fa freddo o c’è un forte sole. Le maschere possono aiutare a mantenere il viso più caldo bloccando il vento e la neve. Possono anche bloccare i raggi UV per aiutarti a prevenire le scottature.

Che tipo di maschera per il viso è la migliore per lo sci?

La mia migliore maschera facciale consigliata per lo sci o lo snowboard è la Blackstrap The Tube. Questa è un’opzione eccellente che funzionerà bene e ti fornirà molta protezione e comfort. È conveniente e fa il suo lavoro.

Come si indossa una maschera da snowboard?

Di solito indosso una maschera intorno al collo finché non devo tirarla su. Puoi tenere il collo al caldo in questo modo e poi tirare su rapidamente la maschera da snowboard se le condizioni si fanno più fredde. Non c’è un modo giusto o sbagliato per indossare una maschera. Dipende solo dalle tue preferenze.

Il mio verdetto

La mia scelta per la migliore maschera per lo sci e lo snowboard è la Blackstrap The Tube. Mi piace un po’ questa opzione perché ti offre una buona protezione dal freddo e dal sole, consentendo anche una vestibilità comoda che rimarrà al suo posto.

Una buona maschera per il viso ti tiene al caldo in tutte le condizioni, indipendentemente da dove ti piace sciare o salire a bordo.

Non puoi sbagliare con i modelli di cui sopra e ognuno di essi ti proteggerà dagli elementi di cui hai bisogno da una maschera.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *