5 migliori caschi da snowboard economici a meno di € 100 (recensioni)

La tua salute e sicurezza sono il fattore più critico quando guidi. Il costo di non indossare un casco può essere molto elevato se prendi una brutta caduta, ma ciò non significa che un casco debba costare molto per tenerti al sicuro.

Sono un istruttore di snowboard certificato che ha aiutato centinaia di studenti a migliorare le proprie abilità sulla neve. Ho anche aiutato a insegnare loro la sicurezza e quanto siano importanti i caschi quando guidi.

Il Giro Ledge MIPS è la mia prima scelta per il miglior casco da snowboard economico sotto i 100 dollari. Questa opzione viene fornita con la tecnologia MIPS che fornisce una misura extra di protezione per la testa e il cervello, che non è sempre disponibile su un casco economico.

In questo post, ti mostrerò alcune altre opzioni di budget solido in modo da poter trovare un casco conveniente che soddisfi le tue esigenze di pilota.

È ora di iniziare a risparmiare in sicurezza.

Riepilogo rapido

Chi dovrebbe ottenere questo?

I caschi in questa guida sono per gli snowboarder con un budget limitato che non vogliono sacrificare la qualità o la sicurezza quando si tratta della loro attrezzatura. Sono tutti convenienti ma ti forniranno comunque una protezione affidabile contro gli impatti in caso di caduta.

Ogni modello qui ha una sfilza di caratteristiche che ti danno un ottimo articolo ad un prezzo incredibile.

Questi possono funzionare per qualsiasi tipo di pensionante a qualsiasi livello di abilità. Risparmiare un po’ di soldi può aiutarti a ottenere stivali migliori o una tavola, che è un altro vantaggio.

Il miglior casco da snowboard economico sotto € 100: le migliori scelte

Ecco le mie migliori scelte per i migliori caschi da snowboard economici sotto € 100.

1. Giro cengia MIPS

  • Ideale per: Globale
  • Caratteristiche principali: Tecnologia MIPS, ventilazione dello stack, sistema di adattamento Auto Loc 2, adattamento del quadrante di regolazione, compatibile con audio
  • Costruzione: Guscio rigido, rivestimento in EPS
  • Sicurezza: CE EN 1077 B

Il Giro Ledge MIPS è la mia scelta migliore per un casco da snowboard economico. La tecnologia MIPS si trova di solito su modelli di fascia alta, quindi ogni volta che la trovi per meno di € 100, è un vero affare.

Questo casco è dotato di una struttura rigida sulla parte superiore di una fodera in EPS. Questo design a due strati è al centro della sicurezza MIPS e fornisce un effetto scorrevole che può aiutare a dissipare gli effetti degli impatti violenti.

Il Ledge è anche un’opzione molto comoda, grazie a un sistema di adattamento Auto Loc 2. Questo è un design autoregolante che si adatta alla forma della tua testa in modo da ottenere una vestibilità sicura senza dover regolare molto.

La ventilazione è un’altra area in cui questo casco si distingue. Ha prese d’aria impilate che aiutano a far entrare aria fresca attraverso la testa lasciandola fuoriuscire dal retro. Questo ti manterrà fresco ed eviterà che l’umidità si accumuli all’interno.

Non è possibile regolare il flusso d’aria o un sistema di adattamento BOA, ma questi sono facili compromessi per il prezzo.

2. Anon Griffon

  • Ideale per: Da donna
  • Caratteristiche principali: Confortevole, leggero, costruzione robusta, ventilazione passiva, sistema BOA fit
  • Costruzione: In-mold, rivestimento in EPS
  • Sicurezza: ASTM 2040 / CE 1077 B

Il miglior casco economico specifico per donna è l’Anon Griffon. Questa opzione ti manterrà ben protetto offrendo allo stesso tempo un bel po’ in termini di comfort.

È dotato di una struttura a guscio in-mold che è popolare su molte opzioni di fascia alta. Quando riesci a trovarlo con un’opzione economica, sai di avere un buon affare.

C’è un guscio in policarbonato forte e durevole per la tua prima linea di difesa contro gli urti. Una fodera in EPS sottostante aggiunge un altro livello di sicurezza e lavora con lo strato esterno per diffondere gli impatti se si verificano. Questa costruzione è molto leggera.

Il Griffon è inoltre dotato di un sistema di ventilazione passiva che favorisce un eccellente flusso d’aria. Le prese d’aria posizionate in punti critici aspirano l’aria fresca dalla parte anteriore quando guidi e la convogliano su tutta la testa.

Un’altra grande caratteristica di questo casco economico è un sistema di adattamento BOA a 360 gradi. Puoi ottenere una vestibilità personalizzata con la rotazione di un quadrante. Questo si traduce in una tonnellata di comfort e una maggiore protezione.

Ha una vestibilità aderente, quindi questa non è una buona opzione se vuoi indossare un cappello sotto.

3. Anon Rodan

  • Ideale per: In forma
  • Caratteristiche principali: Comodo, leggero, sistema BOA fit, ventilazione passiva, fodera in pile, fibbie Fidlock
  • Costruzione: In-mold policarbonato, rivestimento in EPS
  • Sicurezza: CE 1077 B / ASTM 2040

L’Anon Rodan è un casco dalla vestibilità eccezionale che arriva anche a un prezzo economico. È molto comodo e ti terrà al sicuro, non importa come o dove ti piace guidare.

Un sistema BOA fit è la chiave per far risaltare questo casco in quella categoria. Ciò ti consente di ottenere una vestibilità personalizzata in pochi secondi con la rotazione di un quadrante. Puoi anche regolare il quadrante BOA mentre guidi se la temperatura cambia e i materiali si espandono.

Il Rodan ha una struttura a guscio in-mold che utilizza un guscio in policarbonato resistente ma leggero sopra una fodera in EPS per tenerti al sicuro e assorbire l’impatto. Questo materiale è molto leggero.

La ventilazione passiva ti consente di rimanere fresco e comodo mentre aiuta a ridurre l’accumulo di umidità.

Ha una sensazione ingombrante, ma ciò non toglie il comfort e la vestibilità.

4. Traversa retrospettiva H1

  • Ideale per: Opzione economica
  • Caratteristiche principali: Molto conveniente, buona ventilazione, quadrante regolabile, clip per occhiali
  • Costruzione: Calotta esterna in ABS, rivestimento in EPS
  • Sicurezza: EN 1077 2007

Se stai cercando un casco da snowboard molto economico che offra comunque qualità e comfort, dai un’occhiata al Retrospec Traverse H1.

L’aspetto più allettante di questa opzione è il suo prezzo, che arriva ben al di sotto dei € 100. Grazie a un robusto guscio esterno in ABS e alla fodera in schiuma EPS, offre ancora molta sicurezza e protezione.

L’H1 ha anche dieci diversi fori di ventilazione per fornire un flusso d’aria adeguato e mantenerti a tuo agio in varie condizioni e temperature.

Un quadrante regolabile ti consente di ottenere la vestibilità perfetta che rimarrà al sicuro sulla tua testa per lunghe giornate sulle piste. È inclusa anche una clip per occhiali per aiutare le lenti a rimanere saldamente in posizione.

Questo casco è pesante e non è l’opzione più comoda.

5. Superficie Giro

  • Ideale per: Ventilazione
  • Caratteristiche principali: Grande flusso d’aria, struttura rigida, sistema In Form fit, confortevole
  • Costruzione: Guscio rigido in ABS
  • Sicurezza: CE EN 1077 B

Il Giro Surface ha la migliore ventilazione di tutti i caschi economici. Se hai difficoltà con gli occhiali che si surriscaldano o si appannano, questo casco può davvero migliorare la tua situazione.

È costruito con 6 prese d’aria Super Cool che fanno un ottimo lavoro di aspirare aria fresca e diffondersi su tutta la superficie della testa. Questo ti mantiene asciutto e fresco mentre le temperature esterne cambiano.

Surface è inoltre dotato di un sistema di adattamento In Form che si traduce in una vestibilità comoda e sicura che non richiede molto sforzo per comporre.

Una costruzione a guscio duro offre molta sicurezza e fa un buon lavoro nel limitare gli effetti degli impatti violenti.

Questo casco non ha caratteristiche personalizzabili in termini di ventilazione o vestibilità.

Come scegliere il casco da snowboard con un budget di € 100

Quando acquisti un casco economico, o qualsiasi altro casco, tieni a mente i seguenti fattori per ottenere un’opzione di qualità.

Durata

La durata è una delle funzioni essenziali di un casco. La funzione principale dell’articolo è quella di proteggere la testa, il che significa che deve resistere in caso di incidente o caduta violenta.

Quando guardi modelli convenienti, scegli sempre quelli che utilizzano una struttura robusta e materiali resistenti.

Ventilazione

Lo snowboard è uno sport impegnativo. In quanto tale, è facile surriscaldarsi mentre scendi dalla montagna. Per evitare ciò, procurati un casco con prese d’aria. Le fessure aiutano a far entrare l’aria fredda e ad espellere l’aria calda.

In forma

Vuoi che il tuo casco si sieda sulla tua testa nel modo giusto. Ciò significa una vestibilità aderente senza essere troppo stretta o scomoda.

Quando indossi il casco per la prima volta, aiuta a scuotere la testa da un lato all’altro. Se il casco si muove, hai bisogno di qualcosa di più piccolo. Se il casco pizzica o si sente a disagio, dovresti aumentare di una taglia.

Anche i cuscinetti di dimensionamento o l’imbottitura interna sono importanti.

Consigli utili

Un casco ti protegge sulle piste, ma averne uno non significa che sei al sicuro da eventuali danni. Ogni snowboarder di ogni livello deve prendere precauzioni di base, in modo da non avere problemi in montagna.

Come accennato in precedenza, ci sono molte caratteristiche da cercare quando si acquista un casco economico. Mentre abbiamo coperto alcuni dei cosa più importante, c’è una vasta gamma di attributi che dovresti conoscere. Se sei interessato a quelli, dai un’occhiata alla ripartizione approfondita qui.

Il mio verdetto

Il Giro Ledge MIPS è la mia scelta per il miglior casco da snowboard sotto i 100 dollari. Questo casco di qualità è dotato della tecnologia MIPS che va ben oltre per mantenere la testa al sicuro se lo colpisci forte. Il fatto che sia anche un’opzione economica è piuttosto grande.

È facile presumere che tutti i caschi da snowboard più economici offrano una protezione inferiore rispetto alle opzioni più costose, ma semplicemente non è vero. Mentre si trova all’estremità inferiore dello spettro dei prezzi, tutti gli articoli in questa guida ti terranno al sicuro in ogni corsa.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *