6 indumenti protettivi essenziali per lo snowboard per il anno

Lo snowboard può essere uno sport pericoloso. Volare giù da una montagna ripida ad alta velocità ha un rischio intrinseco di cui ogni ciclista deve essere ben consapevole, indipendentemente da come o dove gli piace andare. L’equipaggiamento protettivo può aiutarti a limitare le lesioni e ridurre questo rischio.

Sono Lorena, un’istruttrice di snowboard certificata che ha passato anni della mia vita sulla neve. Tutta questa esperienza mi ha insegnato l’importanza di stare al sicuro là fuori e so cosa cercare in un equipaggiamento protettivo di alta qualità.

Ti mostrerò tutte le migliori scelte per l’equipaggiamento protettivo essenziale per lo snowboard in questo post. Rimanendo preparati e indossando questa attrezzatura quando guidi, sarai in grado di stare più al sicuro là fuori. Non vale la pena rischiare il tuo corpo o la tua vita quando guidi!

Ricorda, la sicurezza prima di tutto. Ora cominciamo.

1. Casco

I caschi da snowboard sono l’equipaggiamento protettivo più essenziale che puoi usare. Un casco è un must assoluto per ogni pilota da indossare quando guida. Non sono obbligatori per legge, ma sono più che raccomandati.

Un buon casco può letteralmente salvarti la vita quando guidi. Se fai una brutta caduta, puoi facilmente sbattere la testa sul ghiaccio, sulla neve, su una roccia o su un albero. Senza un casco, questo potrebbe portare a gravi lesioni e persino alla morte.

La tecnologia del casco è piuttosto avanzata in questi giorni, e anche i caschi più economici ti daranno molta protezione dagli impatti e ti forniranno una barriera tra il tuo cervello e il mondo esterno. Fidati di me, non vorrai scherzare senza indossare il casco.

Lo Smith Quantum MIPS è uno dei miei caschi preferiti per lo snowboard. Questo è un casco super confortevole che ti darà un’eccellente protezione grazie alla tecnologia MIPS che fornisce un avanzato assorbimento degli impatti. È anche super confortevole.

Consiglio anche il casco Oakley MOD 5 MIPS se desideri una delle opzioni più comode in circolazione. Questo è facile da indossare tutto il giorno e viene fornito con molte altre caratteristiche di fascia alta che potrebbero piacerti.

Non importa quale casco scegli di indossare alla fine della giornata, a patto che ne indossi uno. Un po’ di protezione in più è meglio di niente e non vuoi mai rischiare la vita quando sei fuori sulla neve.

Puoi anche ottenere un casco che soddisfi le tue esigenze o preferenze come pilota. Alcuni di questi sono dotati di funzionalità audio che ti consentono di ascoltare musica o parlare con gli amici quando guidi. Ci sono anche molti colori e stili diversi disponibili.

2. Polsiere

Le protezioni per i polsi sono un altro equipaggiamento protettivo che molti snowboarder chiamerebbero essenziale. Questo è particolarmente vero se sei un principiante e ti aspetti di cadere parecchio quando guidi. Possono aiutare a prevenire lesioni al polso e sono relativamente convenienti.

Molti snowboarder hanno avuto a che fare con lesioni al polso durante la guida. Se hai mai preso un vantaggio, sai esattamente di cosa sto parlando. È naturale sostenere una caduta in avanti con le braccia, ed è così che possono verificarsi lesioni al polso.

Una protezione per i polsi ti fornirà uno strato di supporto rigido che impedirà ai tuoi polsi di torcersi o piegarsi troppo indietro se cadi. Sono simili nel design alle protezioni per i polsi indossate per lo skateboard e talvolta sono esattamente la stessa cosa.

Il Dakine Wristguard è una delle mie opzioni preferite. Si tratta di una soluzione semplice che ti offre un ulteriore supporto per il polso senza essere scomoda o molto ingombrante. Sono anche molto comode e si asciugano rapidamente sulla neve.

Mi piacciono anche questi polsini Bodyprox se vuoi una protezione aggiuntiva. Hanno un design molto rigido che può aiutare a prevenire gli sforzi e una vestibilità aderente che rimarrà in posizione. Non sono i più comodi, ma sono molto efficaci.

Puoi anche indossare una fascia per i polsi o fissare i polsi con del nastro adesivo se desideri una protezione extra e non vuoi indossare protezioni complete. Questo non ti darà la stessa protezione a lungo termine, ma avrà un profilo molto basso e si adatterà facilmente ai tuoi guanti.

3. Ginocchiere

Le ginocchiere sono un altro equipaggiamento di protezione essenziale per molti motociclisti. Queste sono un’altra opzione che torna utile per i principianti o per chiunque ami pedalare duro e si aspetti di cadere di tanto in tanto. Anche se non cadi spesso, possono darti una maggiore tranquillità.

Le ginocchiere sono piuttosto autoesplicative e sono disponibili in una varietà di spessori. Più imbottitura ottieni, più sarai protetto dagli urti in caso di caduta. Le ginocchiere spesse possono essere ingombranti, ma ti forniranno un’eccellente protezione.

Mi piace usare una ginocchiera più sottile perché è meno ingombrante e si sente solo più comoda. Ma non ho problemi al ginocchio e non vado così alla grande nel parco dove sono preoccupato di cadere forte.

Ho alcuni amici che sono topi del parco e indossano spesse ginocchiere. Se ti piace giocare nell’half pipe o sui binari, le ginocchiere più spesse ti daranno un’ammortizzazione extra che può ripagare anche quando ne hai bisogno.

La Burton Basic è una delle mie ginocchiere preferite per lo snowboard. Questi ti daranno una soluzione rapida ed efficace senza aggiungere molto ingombro. Sono facili da indossare e molto comode. Sono anche traspiranti, cosa che apprezzo.

Se stai cercando un po’ più di imbottitura, dai un’occhiata alle ginocchiere da neve Triple Eight Undercover. Questi hanno un’ottima vestibilità e più imbottitura rispetto al modello Burton sopra menzionato. Fanno un ottimo lavoro di protezione contro i lividi.

4. Protezione per la schiena

Un paraschiena è un equipaggiamento protettivo consigliato per qualsiasi snowboarder che ama il freeride, avventurarsi nel backcountry o ha problemi con la schiena. Questi ti danno uno strato di imbottitura e protezione lungo tutta la schiena.

Non ho mai davvero indossato un paraschiena, ma conosco molti motociclisti che giurano su di loro. Di solito si allacciano sopra il tuo strato di base, un po’ come uno zaino. Rimarranno in posizione e ti daranno protezione da urti e lividi.

I paraschiena possono essere dotati di imbottitura in schiuma o di plastica più rigida. La schiuma è più leggera e flessibile, quindi non limita i tuoi movimenti durante la guida. La plastica ti offre una protezione aggiuntiva ed è più resistente, ma limita i tuoi movimenti.

Il Demon FlexForce Pro Spine Guard è uno dei migliori paraschiena per gli snowboarder. Ti darà una solida protezione senza compromettere troppo in termini di flessibilità. Rimarrà in posizione anche durante la guida.

5. Pantaloncini imbottiti

I pantaloncini imbottiti possono aiutare le cosce, i fianchi e la parte posteriore a rimanere protetti quando cadi. Questi sono indossati da molti snowboarder, dai principianti ai professionisti, e sono un modo semplice per aggiungere un’ammortizzazione extra durante la corsa.

Questi pantaloncini vengono indossati sotto i pantaloni da neve o lo strato di base e si adattano come i normali pantaloncini a compressione. Hanno un’imbottitura cucita o infilata in un punto critico che ti darà resistenza agli urti e ti aiuterà a dissipare la pressione quando cadi.

Puoi ottenere pantaloncini completamente imbottiti con imbottiture su cosce, fianchi e coccige, oppure puoi ottenere un’opzione che è solo imbottita in una di queste aree di cui hai bisogno. Più cuscinetti ti danno più protezione, ma possono anche diventare ingombranti.

I pantaloncini protettivi Bodyprox sono tra i migliori in circolazione. Ti danno molta imbottitura in tutte le aree essenziali senza limitare molto i tuoi movimenti. Sono anche molto traspiranti e si asciugano rapidamente.

6. Ginocchiera

Le ginocchiere sono un altro equipaggiamento protettivo che vale la pena menzionare perché sono facili da indossare e possono darti un po’ di sostegno e protezione extra sulle ginocchia. Questi non hanno imbottitura, ma aiutano a mantenere le articolazioni del ginocchio e i legamenti protetti da lesioni.

Le bretelle sono anche belle da indossare quando fai snowboard perché sono a basso profilo e possono facilmente adattarsi sotto il tuo strato di base. Non aggiungeranno ingombro né limiteranno i tuoi movimenti mentre guidi.

Le ginocchiere fungono da manicotto di compressione che può aiutare ad aumentare il flusso sanguigno alle ginocchia. Questo è un bene per chiunque abbia a che fare con lesioni al ginocchio e che torni sulla neve dopo la riabilitazione.

Il supporto per ginocchio sportivo Bauerfeind è un’ottima ginocchiera da utilizzare per lo snowboard. Ti darà un sacco di supporto e preverrà torsioni e svolte imbarazzanti. È una buona opzione per le persone che cercano di evitare un infortunio o di guarire dopo averne avuto uno.

Pensieri finali

L’equipaggiamento protettivo è essenziale per qualsiasi snowboarder che vuole assicurarsi di rimanere il più sicuro possibile durante la guida. Tutti gli elementi menzionati qui possono aiutare con questa considerazione in mente e fare molto per aiutarti a trascorrere una fantastica stagione sulla neve.

Un casco è l’elemento protettivo più essenziale. Se scegli di guidare solo con uno degli attrezzi menzionati qui, dovrebbe essere un casco. Non dovresti mai guidare senza uno. Non ne vale la pena.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *