Burton Ruler: Pro, contro e verdetto

Questa è la mia recensione degli scarponi da snowboard Burton Ruler.

Sono un istruttore di snowboard certificato che è sulla neve da decenni. Ho indossato molte volte gli stivali Burton Ruler e li vedo spesso ai piedi dei miei studenti. Ho esperienza diretta di come si adattano, si sentono e si comportano.

The Ruler è uno scarpone da snowboard popolare di uno dei marchi più noti del settore. Ti daranno buone prestazioni a tutto tondo con un flex medio che è versatile. Sono anche molto comode.

In questo post, ti fornirò uno sguardo approfondito su tutto ciò che questi stivali hanno da offrire. Dallo stile di guida che soddisfano al livello di comfort che offrono, ti mostrerò tutto il bene e il male che puoi aspettarti.

Stringiamoci e usciamo.

Panoramica del righello Burton

Il Burton Ruler è uno scarpone da snowboard popolare e comune. Se dai un’occhiata in giro sulla montagna o sulla linea dell’impianto di risalita, è probabile che ne vedrai più di alcuni ai piedi di altri ciclisti. Sono versatili ed efficaci per una varietà di motociclisti diversi.

Hanno un flex medio che si trova nel punto ideale per il comfort e le prestazioni. Sono abbastanza rigidi da darti precisione e trasferimento di potenza per situazioni più tecniche pur avendo una natura giocosa che torna utile in park o in altre situazioni di freestyle.

Il flex li rende anche uno stivale versatile che può funzionare per molti stili di guida. Non sono uno scarpone rigido da freeride, ma si comportano bene in quasi tutte le altre condizioni. Questo li rende popolari tra i ciclisti all-mountain principianti e intermedi.

Il righello si distingue anche in termini di comfort. Si adattano e si sentono come un sogno, e questa è una cosa facile da apprezzare di uno scarpone da snowboard. Total Comfort Construction significa che puoi indossare questi stivali fin da subito ed essere pronto a tutto.

Sono ben costruiti e presentano materiali di alta qualità e caratteristiche innovative che ti aspetteresti da qualcosa di Burton. Una fodera termoformabile ti offre una vestibilità personalizzata, mentre l’allacciatura della zona di velocità ti consente di ottenere tutto stretto e sicuro in pochi secondi.

Sebbene siano molto capaci e a loro agio, il righello non vincerà nessuna competizione di stile. Sembrano semplici e semplici. Non è necessariamente una cosa negativa, poiché le prestazioni sono molto più importanti dell’aspetto. Ma vorrei che fossero un po’ più belli.

Indipendentemente da ciò, il righello è un buon stivale per molti ciclisti. C’è un motivo per cui sono così popolari: svolgono il loro lavoro e sono molto comodi. Sono anche convenienti e rappresentano uno stivale di grande valore.

Se stai cercando di acquistare il tuo primo set di stivali o semplicemente desideri un’opzione che sai sarà comoda e capace, questi sono consigliati. Mancano di alte prestazioni su terreni freeride, ma a parte questo sono solidi.

Recensione dettagliata

Il Burton Ruler è uno scarpone efficace che può aiutarti a diventare o meglio snowboarder. Sono abbastanza comodi da stare tutto il giorno con un flex medio che fornisce la versatilità di cui hai bisogno per uscire ed esplorare.

Prestazione

Questi stivali sono adatti a una varietà di situazioni sulla neve. Sono un’opzione all-mountain di qualità da abbinare alla tua tavola one-quiver. Dal park alla polvere profonda, questi scarponi offriranno prestazioni solide in ogni situazione.

Penso che il Ruler eccelle come scarpone per i ciclisti di livello intermedio che cercano di portare le cose al livello successivo. La versatilità è essenziale quando sviluppi le tue abilità e questi stivali possono consentirti di gestire qualsiasi cosa.

Il flex medio ti dà abbastanza stabilità per gestire terreni piuttosto tecnici. Non ti forniranno il trasferimento di potenza super reattivo di uno scarpone da freeride rigido, ma ti daranno abbastanza rigidità per mantenere il controllo mentre ti metti alla prova.

Allo stesso tempo, sono abbastanza indulgenti da essere giocosi e divertenti nel park e in altre situazioni di freestyle. Hanno un buon assorbimento degli urti e facilitano ogni caratteristica e manovra nel park o nell’half pipe.

I Ruler potrebbero non distinguersi in nessuna categoria, ma si distinguono per la loro capacità di offrirti prestazioni di qualità su tutta la montagna. Questo è uno strumento prezioso per qualsiasi pilota.

Comfort

Questi stivali sono molto comodi. Sono facili da indossare e manterranno i tuoi piedi caldi e ammortizzati, indipendentemente dalla temperatura o dal terreno in cui ti trovi.

La Total Comfort Construction di Burton è al centro del comfort di prim’ordine che Ruler ha da offrire. Questo fa sì che gli stivali abbiano una sensazione di rodaggio senza effettivamente spendere il tempo per rodarli. Si adattano bene appena fuori dalla scatola e sono pronti per l’uso.

Una scarpetta Imprint 2 è modellabile a caldo per una vestibilità personalizzata che ti dà un sacco di supporto. Questa fodera è inoltre dotata di isolamento 3M Thinsulate per il calore e una chiusura in velcro che aggiunge un altro elemento di supporto.

Gli stivali sono inoltre dotati di un plantare sagomato in EVA che aiuta ad assorbire l’impatto e a evitare che i piedi si consumino o si feriscano quando si diventa grandi. Ciò fornisce uno strato di ammortizzazione efficace senza aggiungere molto peso.

Benefici anche del gel B3 nel tallone che aggiunge un altro strato di protezione dagli urti e assorbimento degli urti. Ciò è particolarmente utile per gli high-flyer freestyle che a volte tornano con i piedi per terra. Il gel rimane morbido e mantiene la sua capacità di ammortizzazione a temperature più fredde.

Stile

Gli stivali Ruler hanno molto da offrire in termini di comfort e prestazioni, ma risultano piuttosto blandi nel reparto stile. Non è un problema enorme per me perché mi piace la funzione sulla forma, ma è qualcosa da considerare.

Gli stivali hanno un aspetto tradizionale che si presenta come di base. La colorazione più popolare è l’opzione nera. Ha alcuni riflessi rossi e punta e tallone abbronzati. Non si distinguono in alcun modo, ma funzioneranno con molti tipi diversi di abiti.

L’allacciatura Speed ​​Zone fa sembrare gli stivali un po’ vuoti. Ancora una volta, questo non influisce sul modo in cui si comportano, ma non li aiuta ad avere un bell’aspetto. Non riesco proprio a dare agli stivali un punteggio alto con lo stile in mente. Sono un po’ noiosi.

Caratteristiche aggiuntive

Se lo stile non è essenziale, il righello ha molte altre cose in corso. Burton è noto per aver messo in valigia gli extra nella maggior parte della sua attrezzatura, e questo impegno per la tecnologia e l’innovazione ripaga per chiunque indossi questi stivali.

Una linguetta PowerUP a flessione media 1: 1 ti offre una vestibilità molto fedele alla taglia con lo scarpone e lo scafo. Potrebbe sembrare una cosa da poco, ma ottenere la giusta vestibilità è la chiave per avere uno scarpone da snowboard che funzionerà bene per il tuo piede e corrisponderà alle tue capacità.

Gli stivali sono inoltre dotati di un foglio riflettente per sacco a pelo che si trova sotto i piedi e aumenta il calore deviando il calore corporeo intorno al piede. L’isolamento 3M Thinsulate aggiunge un altro grado di calore senza aggiungere molto peso.

Una suola DynoGRIP è utile anche durante le escursioni in località o in montagna. È un materiale super aderente che aiuterà a limitare lo scivolamento. Questo materiale aggiunge anche un altro strato di assorbimento degli urti e resistenza agli urti.

Valore

Il Ruler è uno scarpone da snowboard economico ed efficace, che lo rende un eccellente rapporto qualità-prezzo. Hanno un prezzo accessibile e caratteristiche prestazionali tipiche degli stivali che costano molto di più.

Se sei un ciclista di livello intermedio alla ricerca di uno scarpone all-around di qualità in grado di fornire versatilità all-mountain, questi sono la scelta perfetta. È difficile rimanere delusi dal mix di comfort e prestazioni che offrono.

Se sei un ciclista di livello avanzato a cui piace colpire le linee tecniche, questi stivali non saranno all’altezza del compito. Non sono abbastanza rigidi per darti prestazioni di fascia alta. Possono ancora rappresentare un ottimo rapporto qualità-prezzo per i ciclisti avanzati; dovresti solo conoscere i loro limiti.

Le alternative

Il Burton Ruler è un solido scarpone da snowboard a tutto tondo e una buona opzione per molte ragioni. Ma non è l’unica scelta che hai, e anche tutte le alternative che troverai di seguito vengono consigliate.

1. Fase CC

Il DC Phase è un altro solido scarpone all-mountain con un prezzo ancora più accessibile rispetto al Ruler. Questi stivali potrebbero non essere così comodi, ma se hai un budget limitato, sono una delle migliori scelte in circolazione.

Hanno un flex medio che ti offre prestazioni versatili in varie situazioni e hanno una soletta Snow Basic che offre un comfort decente per la maggior parte dei ciclisti. Sembrano anche piuttosto dannatamente belli.

2. Burton Imperial

Se desideri livelli simili di comfort e versatilità ma hai aspettative più elevate perché sei un pilota esperto, il Burton Imperial è altamente raccomandato. Si tratta di un’ottima opzione all-mountain per rider di livello intermedio e avanzato.

Hanno livelli di comfort simili al righello grazie alla Total Comfort Construction e presentano anche alcune delle stesse caratteristiche aggiuntive di altre opzioni Burton. Hanno solo un flex più rigido che si rivolge maggiormente alle alte prestazioni. Vedi la mia recensione completa su Burton Imperial per ulteriori informazioni.

3. Adidas Tactical ADV

L’Adidas Tactical ADV (recensione) è per il pilota che non è rimasto impressionato dallo stile del Ruler. Questi ti danno un aspetto ovviamente cool pur offrendo eccezionali prestazioni all-mountain.

Sono piuttosto costosi, quindi non hanno un grande valore. Ma se vuoi uno stivale che abbia un aspetto e una marcia fantastici, questi colpiscono nel segno.

Il mio verdetto

Il Burton Ruler è un popolare scarpone all-mountain che offrirà molto comfort e versatilità per i ciclisti principianti e intermedi. Non sono un’opzione ad alte prestazioni, ma offrono un valore eccezionale.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *