jibbing

Che cos’è il jibbing nello snowboard?

Ci sono molti termini usati nello snowboard, e molti di loro possono confondere coloro che non hanno familiarità con questo sport.

Se sei appena agli inizi, può essere facile essere sopraffatto da tutte le nuove abilità che devi imparare, per non parlare del gergo che non hai mai sentito prima. È qui che entra in gioco questa guida.

Sebbene ci siano molte, molte parole sullo snowboard che i nuovi arrivati ​​potrebbero non conoscere, una delle più strane è jibbing.

Mi chiamo Lorena e sono un’istruttrice di snowboard certificata. Nelle sezioni seguenti, analizzerò il termine e spiegherò come si collega allo snowboard.

Risposta rapida

Jibbing è un termine che descrive la manovra di scivolare, saltare, macinare o cavalcare su o sopra un ostacolo.

Un jib comune che probabilmente conosci è colpire un rail nel terreno del park. Il jibbing può avvenire su tutti i tipi di feature oltre ai rail, inclusi box, barili e persino alberi.

È un trucco da snowboard fortemente influenzato dallo skateboard.

Il Jibbing è comune?

Non tutti gli snowboarder sanno jibbare. In effetti, la maggior parte non dovrà mai imparare l’abilità a seconda di come e dove cavalca.

È importante solo se ti piace il freestyle e vuoi imparare nuovi trucchi o espandere il tuo arsenale.

Quando impari a jibbare, una caratteristica del park può assumere una vita completamente nuova. Questo perché il jibbing ti offre molti nuovi modi per colpirlo. Ricorda, la creatività è fondamentale.

Se non ti piace esplorare il park o fare acrobazie, potresti non imparare mai a jibbare. Va tutto bene.

Ognuno ha le proprie preferenze e il proprio stile in montagna. Parte di ciò che rende lo snowboard così eccezionale è il fatto che ci sono così tanti modi di cavalcare.

Imparare a Jib

Il jibbing non è istintivo per molti rider. Anche se sei abbastanza abile con la tua tavola, le tecniche necessarie per jibbare possono richiedere un po’ di tempo per abituarsi.

Innanzitutto, è necessario mantenere piatta la base della tavola. Evita di usare i bordi, poiché molto probabilmente ti farai prendere un bordo e spazzare via. Ci vuole equilibrio insieme a prove ed errori per imparare a farlo.

Un buon punto di partenza per imparare a jibbare è provarlo su un box nel park.

Tutto quello che devi fare è fare un approccio lento dirigendoti dritto verso la funzione e poi scivolare sopra. Questa è una forma di jibbing molto elementare, ma è un buon punto di partenza. Una scatola sarà piuttosto larga, quindi non è così difficile jibbare quando la colpisci dritto.

Una volta che ti senti a tuo agio con la scatola, puoi provare la stessa tecnica su un binario.

I binari possono essere molto più intimidatori perché sono stretti, ma finché ti avvicini allo stesso modo in cui ti sei avvicinato alla scatola, starai bene. Inizia lentamente e fallo.

Dopo aver capito la manovra di base del fiocco, puoi iniziare a provarla lateralmente. La chiave qui è mantenere una base piatta in modo da non prendere un bordo e cadere. Di nuovo, inizia su una scatola e prova ad andare di lato.

Una volta che ti senti a tuo agio con questo, puoi iniziare a colpire i rail e altre caratteristiche del park.

Un aspetto chiave per mantenere la tavola piatta e non prendere un bordo è rimanere in equilibrio neutro. Cerca di non inclinarti troppo verso le dita dei piedi o i talloni. Può sembrare facile, ma può volerci un po’ di tempo per abituarsi.

Inoltre, la velocità facilita anche il jibbing. Se procedi troppo lentamente nel tuo approccio, potresti non avere abbastanza slancio per far scorrere efficacemente la funzione.

Jibbing avanzato

A livello avanzato, il jibbing può diventare piuttosto creativo.

Molti ciclisti useranno caratteristiche casuali sulla montagna come un tronco o un albero piegato. Alcuni addirittura si spostano in ambienti urbani e colpiscono i binari sulle scale o altre strutture di città sciistiche.

Guarda questo video per alcuni lavori davvero creativi e innovativi.

Se vuoi imparare a perfezionare alcune di queste tecniche avanzate, devi entrare in park e uscire sulla neve.

La pratica rende perfetti. Non c’è modo migliore per migliorare che cercare di spingerti fuori dalla tua zona di comfort.

Potrebbero volerci alcune stagioni per vedere molti miglioramenti, specialmente su trucchi di jibbing più avanzati, ma tutto ciò che vale la pena imparare richiede un duro lavoro.

Un altro consiglio per aiutarti a migliorare i tuoi trucchi di jibbing è provarli sulla neve prima di provare su un binario o un’altra caratteristica. Questo è noto come “buttering” ed è un metodo meno intimidatorio rispetto al semplice tuffarsi direttamente in una nuova manovra su un grande binario.

Guarda questo video per farti un’idea migliore di cosa sto parlando.

Leggi anche: Freestyle vs Freeride Snowboard

Pensieri finali

Ora che hai una migliore comprensione di cosa sia il jibbing, puoi uscire sulla neve e provarlo tu stesso. Anche se all’inizio non ci prendi la mano, ogni volta che provi, vedrai un piccolo miglioramento.

Imparare a jibbare aggiunge molta creatività alla tua guida e apre più funzionalità in montagna. Inoltre, sembra piuttosto bello.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *