snowboard cross

Che cos’è lo Snowboard Cross (storia, basi e regole)

Esistono molte varianti dello snowboard classico. Se sei un ciclista occasionale, potresti preferire uno stile all-mountain o ami giocare tutto il giorno nello snowpark.

Mi chiamo Lorena e sono un’istruttrice di snowboard certificata. C’è anche la possibilità che tu non ti classifichi affatto in un certo stile perché stai solo imparando o preferisci un po’ di tutto.

Se sei un concorrente, le cose possono essere molto diverse. Le competizioni di snowboard serie richiedono anni di pratica e un focus su uno stile specifico.

Ci sono diverse importanti competizioni di snowboard là fuori e questi eventi si verificano regolarmente in tutto il mondo.

Uno stile entusiasmante, ma non così popolare come altri eventi, è lo Snowboard Cross.

Mi chiamo Lorena e sono un’istruttrice di snowboard certificata. Non tutti conoscono i dettagli di questo stile, motivo per cui lo analizzeremo in questo articolo.

Nozioni di base sullo snowboard cross

Snowboard Cross è anche comunemente chiamato Boardercross. È una competizione testa a testa in cui da quattro a sei snowboarder gareggiano l’uno contro l’altro lungo un percorso stabilito.

I ciclisti devono superare una serie di curve e ostacoli, comprese le caratteristiche del terreno come dossi, salti, avvallamenti e banchine. Ogni percorso è unico e presenta caratteristiche diverse a seconda della competizione.

Un tipico percorso di Snowboard Cross è piuttosto stretto e, se combinato con il numero di ciclisti, serve come prova di molte abilità di alto livello come velocità, virata e manovrabilità.

È una competizione divertente ed emozionante da guardare a causa della sua natura testa a testa. È anche abbastanza esilarante parteciparvi.

Storia dello Snowboard Cross

Le origini di Snowboard Cross sono vagamente basate sul Motocross, che è un evento simile in cui i motociclisti corrono l’uno contro l’altro su una serie di salti e curve.

L’ovvia differenza è che lo Snowboard Cross si svolge sulla neve e senza l’utilizzo di un motore.

Si pensa che il primo evento di Boardercross abbia avuto luogo nei primi anni ’90 al resort Blackcomb in Canada.

Due produttori di programmi TV di sport estremi hanno avuto l’idea e hanno costruito il primo corso utilizzando un gatto delle nevi preso in prestito. Ha guadagnato popolarità ed è stato infine mandato in onda su MTV Sports.

Snowboard Cross è da anni un evento popolare negli X-game invernali. In effetti, ha sempre fatto parte della competizione, tranne nel 2012 quando è stata abbandonata perché non era considerata popolare come altri eventi.

I fan se lo sono perso ed è stato riportato per i prossimi X-games nel 2014. Lo Snowboard Cross è diventato un evento olimpico nel 2006, puoi guardare la cerimonia della medaglia d’oro.

Quali sono le regole dello Snowboard Cross?

Come accennato in precedenza, il vincitore di una gara di Snowboard Cross è il rider che completa il percorso nel tempo più veloce.

Gli eventi principali di solito consistono in diversi round in cui i corridori più veloci di ogni round continuano in altri round mentre quelli con tempi più lenti vengono eliminati dalla competizione.

Non ci sono punti assegnati come in altri eventi di snowboard, ma ci sono ancora arbitri che guardano per far rispettare le regole.

Una delle regole principali che i giudici applicano è nessun contatto intenzionale tra i corridori.

Mentre alcuni contatti si verificano naturalmente durante la competizione (e questo è spesso un elemento eccitante), qualsiasi spinta, trazione o rallentamento intenzionale di altri corridori comporta la squalifica.

I corridori non sono inoltre autorizzati a rallentare direttamente un altro corridore dal superarli. Ciò può anche comportare la squalifica.

Ciò è noto come interferenza e i ciclisti che pensano di aver subito interferenze possono richiedere ai giudici di rivedere le riprese video e far decidere loro se si è verificato.

Nelle Olimpiadi invernali e nei Winter X-games ci sono eventi di Snowboard Cross maschili e femminili.

Alcune competizioni locali avranno un pool di corridori unisex, ma normalmente sono tenuti separati.

Nelle ultime Olimpiadi invernali, c’erano anche alcune regole diverse tra gli eventi maschili e femminili.

Tali differenze si verificano nel primo turno e l’evento femminile ha meno concorrenti che avanzano ai turni di eliminazione.

Quale attrezzatura richiede lo Snowboard Cross?

In teoria, tutto ciò di cui hai bisogno per un evento di Snowboard Cross è uno snowboard, scarponi e attacchi. Tuttavia, poiché lo sport è un evento ad alta velocità, i ciclisti indossano quasi sempre un casco e altri dispositivi di protezione.

Alcuni indossano imbottiture per il corpo come protezioni per le costole e per i fianchi, ma molti concorrenti indossano anche protezioni per la bocca.

Un percorso stretto ad alta velocità insieme ad altri piloti può portare a brutti incidenti, motivo per cui una protezione extra è così importante.

Una tavola rigida è migliore anche per lo Snowboard Cross perché il flex extra lo rende più veloce.

I rider professionisti di Snowboard Cross usano una tavola molto più rigida durante le gare di quanto farebbero durante le normali corse. Una tavola morbida semplicemente non fornirà abbastanza velocità e controllo per farle funzionare bene.

Leggi di più: Che cos’è lo snowboard?

Pensieri finali

Snowboard Cross è un evento emozionante che è divertente da guardare e ancora più divertente a cui partecipare.

Sebbene la maggior parte dei ciclisti non riuscirà mai a tentare l’evento ai massimi livelli, è facile impostare un percorso semplice sulla tua montagna locale e competere contro i tuoi amici.

Assicurati solo di indossare un casco e di non correre su una pista affollata con altri sciatori o ciclisti.

Se vuoi vedere più filmati di alcune grandi competizioni di Snowboard Cross, dai un’occhiata a questi video degli eventi maschili e femminili delle passate Olimpiadi. Ti darà una buona idea dell’abilità e della velocità di questi ciclisti.

Ci sono alcuni atleti fantastici che competono nell’evento e potresti imparare una o due cose guardando.


Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *