Come guidare Switch su uno snowboard (5 suggerimenti rapidi)

Come guidare Switch su uno snowboard (5 suggerimenti rapidi)

Di tutte le abilità di base che vorrai acquisire mentre impari a fare snowboard, lo switch è una delle più utili. Questa semplice manovra ti consente di guidare in entrambe le direzioni, il che apre più porte a ciò che è possibile sulla montagna.

Sono un istruttore di snowboard certificato che ha insegnato a tutti i livelli di abilità dei rider negli ultimi dieci anni. Ho aiutato molti neofiti di questo sport a imparare a usare lo switch e voglio condividere un po’ di quell’esperienza qui.

I suggerimenti e i consigli menzionati in questo articolo ti aiuteranno a imparare a usare lo switch sullo snowboard. La pratica rende perfetti, quindi ricorda di portare questo consiglio sulla neve il prima possibile.

È ora di cambiarlo!

Perché Ride Switch?

Tecnicamente non devi imparare a guidare lo switch. Ma lo consiglio vivamente perché ti permette di fare molto, molto di più sul tuo snowboard. L’apprendimento può richiedere del tempo, poiché non è intuitivo per tutti.

Se vuoi essere un rider da park o da freestyle, è necessario imparare a guidare in switch. Devi sapere come decollare e atterrare in entrambe le direzioni, in modo da poter eseguire più acrobazie e non essere limitato al tuo piede dominante.

L’interruttore di guida ti rende anche uno snowboarder versatile e più capace. E chi non lo vuole? All’inizio può sembrare complicato, ma più ti eserciti, più velocemente imparerai a padroneggiare questa abilità essenziale.

Come guidare Switch

Uso alcuni metodi diversi con i miei studenti per aiutarli a imparare a usare lo switch. Inizia con una tavola facile da guidare in entrambe le direzioni e con i tuoi attacchi impostati per promuovere questa abilità.

Ecco alcuni suggerimenti rapidi per aiutarti a imparare a usare lo switch su uno snowboard:

1. Usa una tavola doppia

Le tavole gemelle sono molto più facili da usare in switch rispetto a una tavola direzionale. Se vuoi semplificarti le cose, assicurati di imparare a guidare l’interruttore su un gemello. Queste tavole sono quasi simmetriche e possono essere guidate in entrambe le direzioni abbastanza facilmente.

Anche se non è impossibile usare lo switch su una tavola direzionale, non vale la pena imparare. Le tavole direzionali hanno una forma che è pensata per essere cavalcata in un’unica direzione, e li combatterai se impari a cavalcare su questi.

2. Monta correttamente i tuoi attacchi

Simile alla forma della tua tavola, devi anche avere i tuoi attacchi montati in modo da aiutare, piuttosto che ostacolare, la tua capacità di andare in switch. La configurazione dei tuoi attacchi è essenziale perché questo determina quale angolo avranno i tuoi piedi quando guidi.

Per una buona configurazione degli switch, vuoi che i tuoi attacchi siano montati più o meno centrati sulla tavola. Questo ti darà un buon equilibrio in entrambe le direzioni e non farà sì che la punta o la coda vadano fuori posto quando fai il contrario.

Devi anche considerare gli angoli con cui sono montati i tuoi attacchi. Se hai un angolo di inclinazione in avanti, questo può rendere difficile guidare lo switch. Avere i tuoi attacchi abbastanza neutri o leggermente a zampa d’anatra può rendere più facile lo switch.

La configurazione degli attacchi è una cosa relativamente personalizzata. Ad ogni pensionante piacerà una configurazione diversa. Ma se sei un principiante e vuoi concentrarti sull’imparare a guidare in switch, scegli una configurazione centrale con angoli abbastanza neutri per incoraggiare la guida in switch più facile.

Non devi mantenere lo stesso angolo di rilegatura per sempre e puoi cambiarlo man mano che le tue abilità migliorano.

3. Inizia lentamente, trova il tuo equilibrio

Una volta che hai una buona tavola per lo switch e che i tuoi attacchi sono impostati correttamente, è il momento di capovolgere le cose e provarci. Se è il tuo primo tentativo, inizia lentamente ed esercitati a trovare il tuo equilibrio perché può richiedere un po’ di tempo per abituarsi.

Inizia con una leggera pendenza, in modo da non andare subito troppo veloce. Punta il piede dell’interruttore in avanti e puntati verso il basso. Inizierai a cavalcare. Potrebbe sembrare strano. Ma sentilo e orientati da lì.

4. Non sederti in sella

Uno degli errori più grandi che commettono le persone che stanno imparando a guidare lo switch è sedersi in sella. Questo significa fondamentalmente che vuoi evitare di piegarti all’indietro. Avrai una tendenza naturale a inclinarti di più verso il tuo piede dominante, ma questo può davvero farti perdere la testa.

Invece di appoggiarti all’indietro, ti consigliamo di mantenere lo stesso peso su entrambi i piedi. Questo ti darà un migliore equilibrio e controllo a lungo termine. Se ti ritrovi a voler sederti, combatti l’impulso!

5. La pratica rende perfetti

Il modo migliore per migliorare la guida in switch è continuare così. Più lo fai, meglio starai. La pratica rende perfetti e migliorerai le tue abilità molto più rapidamente salendo sulla montagna che leggendo qui.

Questo non significa dover pedalare in switch tutto il giorno. Ma assicurati di lavorarci su almeno un paio di volte ogni giorno che sei in montagna.

Pensieri finali

Anche se non vuoi diventare un rider da freestyle o da park, dovresti comunque imparare a usare lo switch. È una di quelle manovre di base che ti aiuteranno a diventare un pilota migliore. Inoltre, una volta che ci hai preso la mano, si apre un mondo di possibilità sulla montagna.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *