heat snowboard boots

Come riscaldare gli scarponi da snowboard (passaggi dettagliati)

I tuoi scarponi da snowboard sono un aspetto importante della tua esperienza di guida. Non solo forniscono il trasferimento di potenza di cui hai bisogno per mantenere il controllo della tua tavola, ma forniscono anche calore e comfort quando sei fuori al freddo.

Ottenere una calzata adeguata per i tuoi scarponi è fondamentale perché, senza di esso, non otterrai le migliori prestazioni dalla tua attrezzatura.

Se vuoi il miglior comfort e prestazioni possibili, devi modellare a caldo i tuoi scarponi da snowboard. Non tutti gli stivali sono modellabili a caldo, ma vale la pena cercare questi modelli se desideri una vestibilità personalizzata che si formi intorno ai tuoi piedi.

Mi chiamo Lorena e sono un’istruttrice di snowboard certificata. Qui, vedrai come riscaldare gli scarponi da snowboard in un modo che ti dia una guida veloce e confortevole e puoi farlo a casa.

Perché gli scarponi da snowboard Heat Mold?

Tecnicamente, in realtà non stai modellando i tuoi scarponi da snowboard. Piuttosto, stai modellando le fodere al loro interno. Tuttavia, non tutti gli stivali hanno scarpette termoformabili.

Innanzitutto, assicurati che i tuoi stivali abbiano questa caratteristica. Se riscaldi le fodere che non sono progettate per essere modellabili, possono facilmente rovinarsi.

Gli stivali termoformabili offrono una vestibilità personalizzata che aggiunge ulteriore controllo, stabilità e comfort alla tua esperienza di imbarco. La scarpa si modella intorno al tuo piede mentre si scalda, il che significa che si abbinerà alla tua forma esatta.

È difficile ottenere una vestibilità migliore di quella. Non solo ti fa sentire bene, ma ti permette anche di ottenere un controllo extra attraverso un maggiore trasferimento di potenza dagli scarponi alla tavola.

Questa calzata personalizzata offre anche una maggiore stabilità all’interno dello stivale in modo da ridurre il rischio di lesioni alle caviglie e alle ginocchia.

Pensa a una scarpetta sagomata come a un tutore intorno al piede. Poiché le fodere si adattano perfettamente a ogni contorno e curva, non c’è spazio in più per far muovere la caviglia. Se hai problemi alla caviglia, le fodere modellabili a caldo possono aiutarti parecchio.

Come riscaldare gli scarponi da snowboard della muffa?

Il primo passo è capire se i tuoi stivali devono essere modellati a caldo o meno. Assicurati che chiedi a un tecnico presso il negozio dove li hai acquistati se sono in grado di sopportare il calore diretto senza rovinarsi.

Alcuni stivali modellabili a caldo sono in realtà pensati per essere modellati dal calore dei tuoi piedi e si formeranno mentre guidi. Altri stili necessitano di calore diretto per diventare abbastanza morbidi da formare correttamente.

Se hai un automodellante scarpone da snowboard, segui questi semplici passaggi:

  1. Mettiti i calzini da snowboard
  2. Metti il ​​piede negli scarponi da snowboard
  3. Stringere i lacci
  4. Ora puoi andare a fare snowboard o indossare gli scarponi in casa per iniziare il processo di stampaggio a caldo
  5. Essere pazientare. Possono essere necessari diversi giorni di utilizzo prima che gli stivali ti diano una buona vestibilità personalizzata.

Se hai uno stivale che ha bisogno di essere riscaldato direttamente, segui questi passaggi:

  1. Togli la scarpetta dallo scarpone da snowboard.
  2. Indossa i calzini da snowboard.
  3. Collega un normale asciugacapelli.
  4. Inserisci l’asciugatrice nella scarpetta del bagagliaio e accendila.
  5. Riscaldare il rivestimento per diversi minuti finché non diventa flessibile e flessibile. Fare attenzione a non bruciare o riscaldare troppo il rivestimento. Controlla ogni 20 secondi o giù di lì.
  6. Reinserire la scarpetta nello stivale.
  7. Metti il ​​piede all’interno della scarpetta.
  8. Allaccia e stringi lo stivale.
  9. Alzati saldamente con gli stivali stretti per circa 10 minuti.
  10. Ora dovresti avere fodere completamente formate.
  11. Se ritieni che le scarpette non si siano formate correttamente, puoi riscaldarle di nuovo e ripetere i passaggi precedenti.

Leggi anche:

Parole finali

Se non sei sicuro che i tuoi scarponi siano termoformabili o non vuoi modellarli da solo, dovresti portarli in un negozio di snowboard e chiedere a un tecnico qualificato di aiutarti.

È possibile rovinare le scarpette scaldandole troppo. Ciò può farli diventare “impacchettati”, il che significa che l’imbottitura e il supporto che dovrebbero offrire non esistono più. Lo troverai sulle vecchie navi, così come su quelle che sono state riscaldate troppo.

Personalmente amo le fodere termoformabili per i motivi menzionati all’inizio dell’articolo. Una vestibilità precisa mi fa sentire come se avessi un controllo migliore e la stabilità aggiunta è piacevole perché ho avuto qualche infortunio alla caviglia nel corso degli anni.

Tuttavia, non hai bisogno di un’opzione modellabile a caldo per colpire le piste. Potresti scoprire che le fodere normali funzionano alla grande per le tue preferenze personali. Ogni pilota è diverso. Tienilo a mente quando guardi nuovi stivali o scarpette.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *