ski lift snowboard

Come Scendere dallo Skilift con lo Snowboard (6 Semplici Passi)

Uno degli aspetti più intimidatori dell’essere uno snowboarder principiante è la seggiovia. Questa macchina stabile viene a prenderti e lasciarti, che tu sia pronto o meno. E devi capirlo in fretta!

Sono un istruttore di snowboard certificato che ha aiutato centinaia di studenti ad apprendere le basi di questo sport. Dalle tecniche di tornitura di base a quale attrezzatura indossare, consiglio quando e dove è necessario.

Questo post spiegherà come scendere da un impianto di risalita con uno snowboard attaccato ai piedi. Ho molta esperienza nell’insegnare alle persone come guidare un ascensore e voglio condividerlo qui con te.

È ora di prepararsi per scaricare!

Considerazioni iniziali

Se non hai mai provato a scendere da un ascensore con lo snowboard prima, molto probabilmente rientrerai in una delle tre categorie: il processo sarà facile, cadrai la prima volta o lo rialzerai dopo un po’ di pratica.

Qualunque cosa accada, la cosa più importante da tenere a mente è che tutti devono iniziare da qualche parte. Anche i migliori snowboarder del mondo hanno dovuto imparare le basi, incluso lo scarico dall’impianto di risalita.

Come scendere dagli impianti di risalita con lo snowboard

I passaggi seguenti sono il processo che in genere seguo per aiutare i miei studenti di snowboard a imparare a scendere facilmente dagli impianti di risalita. Il consiglio più importante che ho è che a volte devi solo cercare di capirlo al volo.

Ma segui questi passaggi per un approccio più pratico al processo.

Quando scendi dallo skilift, avrai solo un piede legato alla tavola. Ciò consente di spingere nella linea dell’ascensore e salire sull’ascensore. Rende anche un po’ difficile scendere dall’ascensore se non ci si è abituati.

Puoi esercitarti a cavalcare un piede prima di salire sull’ascensore, il che può aiutarti a capire l’equilibrio e la precisione necessari per scendere quando sei pronto. Lega il piede anteriore alla tavola e lascia libero il piede posteriore.

Trova un pendio molto leggero sulla neve ed esercitati a spingere per generare un po’ di velocità. Metti il ​​piede sciolto tra gli attacchi e pedala dolcemente sulla tavola. Fallo un paio di volte per farti un’idea.

Puoi anche usare il piede sciolto per creare resistenza e rallentare la tavola. Questo ti aiuterà a imparare a controllare la tavola dal momento in cui scendi dall’ascensore fino a quando non sarai pronto per sederti e allacciarti la cintura.

2. Presta attenzione e sii preparato

Dopo aver praticato un po’ di guida a un piede, sei pronto per fare il tuo primo tentativo di scendere dallo skilift. La buona notizia è che una volta che sei sull’ascensore, c’è solo un modo per scendere.

Una delle chiavi principali per scendere con successo dallo skilift è prestare attenzione ed essere preparati per il momento in cui devi scaricare. Non vuoi che le cose ti prendano di soppiatto perché questo può farti precipitare o farti prendere dal panico.

Quando ti avvicini alla parte superiore dell’ascensore, assicurati di concentrarti sul compito da svolgere. Smetti di parlare con gli amici e preparati.

3. Prepara la tavola e il corpo

Una volta che sei concentrato sull’area della pista nella parte superiore dell’ascensore, è il momento di preparare la tavola e il corpo per la manovra. Dovrai girare leggermente il corpo in modo che la tavola punti nella direzione corretta.

4. Alzati e resta in equilibrio

Con la tua tavola posizionata nella giusta direzione e la tua attenzione concentrata sull’area di scarico, è ora di alzarsi. La maggior parte degli ascensori rallenterà leggermente e avrà una linea ben marcata che indica dove dovresti alzarti e scaricare.

Quando attraversi questo punto, alzati in piedi sulla tavola e assicurati di mettere il piede sciolto tra gli attacchi, in modo che non si intrometta quando inizi a scivolare lungo la rampa di scarico.

5. Guida dritto e togliti di mezzo

Quando ti alzi sul tabellone, lascia che lo slancio della rampa e della seggiovia ti spinga giù e fuori strada. Devi assicurarti di essere ben fuori dalla zona di scarico prima di fermarti, rallentare o sederti.

Se non ti allontani, puoi causare un inceppamento e altre persone possono cadere o avere difficoltà a scendere dall’ascensore. Rimani in equilibrio sulla tua tavola e puoi anche camminare o pattinare se necessario.

6. Non farti prendere dal panico se cadi

Se non riesci a completare l’intero processo la prima volta, non preoccuparti. Gli operatori dell’ascensore fermeranno o rallenteranno l’ascensore in modo che tu possa stare in piedi e allontanarti. Andrai molto lentamente in modo da non farti male.

Ma assicurati di non farti prendere dal panico o impazzire se cadi. Tutti cadono a un certo punto cercando di scendere dall’ascensore. Se mantieni la calma, sarai in grado di toglierti di mezzo più velocemente. E farai un lavoro migliore al tuo prossimo tentativo, garantito.

Parole finali

Quasi tutti gli studenti con cui ho lavorato imparano a scendere dagli impianti di risalita con lo snowboard il primo giorno. Non sempre riescono al primo tentativo, ma dopo alcuni tentativi ce l’hanno.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *