Freestyle vs Freeride Snowboarding

Freestyle vs. Freeride Snowboard (spiegazione delle differenze)

Ognuno ha il proprio stile di snowboard.

Mi chiamo Lorena e sono un’istruttrice di snowboard certificata. Che tu sia appena agli inizi o che abbia decenni di riding alle spalle, ogni singolo snowboarder ha il proprio flusso che si presenta come una forma di espressione sulla neve.

Lo sport consente un po’ di creatività. Questo è uno dei motivi per cui è così grande.

Al di fuori del tuo stile di guida individuale, ci sono anche classificazioni più ampie all’interno dello snowboard che descrivono come ti piacerebbe guidare.

Due di quegli stili che vale la pena esaminare, poiché sono spesso confusi a causa dei loro nomi in qualche modo simili, sono freestyle e freeride. Entriamo nella distinzione tra loro qui.

Perché lo stile è importante?

Dall’esterno guardando dentro, i diversi stili di snowboard descrivono semplicemente come ti piace guidare. Questo dipende dai diversi tipi di terreno che ti piacciono di più, nonché dalle manovre e dai trucchi che esegui più spesso.

Non devi classificarti in uno stile piuttosto che in un altro (anche se questo è uno stile in sé e per sé noto come all-mountain), ma l’industria dello snowboard si è specializzata in un modo che offre attrezzature diverse per abbinare stili diversi.

Conoscere lo stile di snowboarder che sei, o il tipo che vorresti essere, ti indirizzerà verso la scelta della tavola, degli scarponi e degli attacchi adatti.

Gli stili di snowboard freestyle e freeride hanno entrambi caratteristiche diverse e ci sono attrezzature costruite per adattarsi specificamente a questi stili.

Se vuoi concentrarti su uno stile piuttosto che sull’altro, procurarti la tavola o gli scarponi adeguati può davvero aiutarti a ottenere prestazioni migliori.

Snowboard Freestyle

Lo snowboard freestyle è fatto di acrobazie e manovre aeree di alto livello. Questo stile è praticamente sinonimo del parco terreno, ma può espandersi anche al di fuori di esso.

Ogni caratteristica che conosci nel park rientra nella categoria del freestyle riding. Dalla cattura di enormi air ai rail, il freestyle consiste nell’imparare nuove manovre e spingersi oltre i propri limiti nel park.

Questo stile è stato fortemente influenzato dalla cultura dello skateboard, come è evidente dall’aumento della popolarità dell’halfpipe. La caratteristica è un punto fermo in qualsiasi parco terreno di qualità e funge da evento olimpico ufficiale.

Come ho detto sopra, però, gli elementi del riding freestyle possono estendersi anche fuori dal park e in altre zone della montagna. Qualsiasi salto, jib o rotazione che esegui può essere tecnicamente classificato come snowboard freestyle.

Se ami imparare nuovi trick, anche se devi lavorarci sopra per giorni o settimane prima di riuscire finalmente ad atterrare, molto probabilmente ti consideri un rider freestyle.

Il freestyle è popolare in tutto il mondo e può potenzialmente avere una stagione più lunga rispetto ad altri stili in quanto non hai bisogno di tanta neve nel park come nel resto della montagna.

Equipaggiamento Freestyle

Se stai cercando di metterti a punto con attrezzatura freestyle per aiutarti a perfezionare nuovi trucchi e andare alla grande, ci sono alcune cose che dovresti cercare nel tipo di tavola che ottieni.

Uno snowboard freestyle avrà quasi sempre uno shape true twin che ti permette di eseguire facilmente tutti i tuoi trick in entrambe le direzioni. La tavola è simmetrica e si adatta al riding in switch meglio di altri stili.

Le tavole freestyle hanno un flex più morbido rispetto ad altri stili, il che le rende perfette per il jibbing, il pressing e il buttering. Se sei un pipe rider aggressivo potresti volere un po’ più di rigidità.

Tuttavia, questo sarà ancora sul lato medio-morbido della scala del flex.

Le tavole freestyle sono anche di solito più corte per consentire rotazioni e antenne più facili. Una tavola più corta è più facile da maneggiare, il che la rende ideale quando sei concentrato su trick o nuove manovre.

Snowboard freeride

A differenza del freestyle, lo snowboard freeride è un po’ più difficile da definire.

In senso lato, significa che ti piace andare in tutta la montagna e goderti una varietà di condizioni, caratteristiche e terreni. Alcuni corridori lo classificano come la ricerca di terreni più difficili da raggiungere, il che spesso significa inseguire grandi linee in backcountry e situazioni fuori pista.

Un modo semplice per pensare al freeride è tutto ciò che è in un ambiente più naturale di una corsa tipo resort.

Puoi ancora eseguire acrobazie e manovre di alto livello quando sei in freeride, ma invece di fare un salto curato nel parco, stai per bombardare un cornicione o un’altra caratteristica naturale che si presenta sulla montagna.

Se hai mai guardato un video di snowboard in cui le persone cadono da una grande scogliera o trascinano lungo una linea accessibile solo in elicottero, allora hai visto lo snowboard freeride.

Attrezzatura da freeride

Come per il freestyle, il freeride ha il suo stile di tavola. Non è necessario procurarsi una tavola specifica per il freeride per perseguire questo stile, ma ci sono alcune cose a cui prestare attenzione che possono aiutarti a ottenere prestazioni migliori in situazioni che rientrano in questo tipo di riding.

Uno snowboard freeride di solito ha uno shape più direzionale che uno shape twin. Ciò significa che la tavola avrà prestazioni migliori quando guidi nella tua posizione normale rispetto a quando vai in switch.

Dal momento che il freeride può essere di natura più aggressiva e poiché spesso affronti condizioni di montagna, uno shape direzionale può aumentare le prestazioni.

Una tavola più rigida è migliore anche per il freeride. Meno flessibilità è più reattiva e ti consente di navigare in condizioni che cambiano rapidamente.

Una tavola rigida ha anche un miglior controllo di lamina. Quando sei in alto su una parete ripida senza pattuglie di sci nelle vicinanze, più controllo hai, meglio è. Una maggiore rigidità significa anche che la tua tavola rimarrà più stabile alle alte velocità.

Gli snowboard freeride sono anche più lunghi delle tavole freestyle. Una tavola più lunga ti permetterà di andare più veloce ed è generalmente più stabile delle opzioni più corte. La lunghezza della tavola dipende anche dalla tua altezza e dal tuo peso.

Vuoi sempre che la tua configurazione freeride sia più lunga, in quanto corrisponderà alle condizioni che incontrerai al di fuori del park e al di là delle normali situazioni di guida in resort.

Parole finali

Sia lo snowboard freestyle che quello freeride sono entrambi stili di snowboard divertenti e popolari.

Se sei solo un principiante, dovresti esplorare ogni stile di guida per vedere cosa ti piace e cosa no. Se hai esperienza e conosci il tuo stile preferito, assicurati di ottenere l’attrezzatura migliore per le tue attività in montagna.

Alla fine della giornata, non importa quale stile ti piaccia. Tutto ciò che conta è che ti stai divertendo.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *