GNU Riders Choice Review: pro, contro, verdetto (anno)

Questa è la mia recensione dello snowboard GNU Riders Choice.

Ho lavorato come istruttore di snowboard negli ultimi dieci anni e sono decenni che guido lo snowboard. Ho preso a noleggio una tavola Riders Choice per alcuni giorni e ho parlato con altri istruttori che hanno esperienza nell’usarla.

La GNU Riders Choice è un fantastico snowboard all-mountain che consente più possibilità di freestyle rispetto all’opzione media nello stile. Presenta una forma gemellata pur consentendo di affrontare qualsiasi terreno o condizione ad alto livello.

In questo post, ti fornirò una recensione approfondita di questa scheda. Ti mostrerò le aree in cui eccelle e anche cosa potrebbe essere migliorato. L’obiettivo è darti una solida idea se è la tavola giusta per le tue esigenze e preferenze.

Iniziamo lo spettacolo.

Panoramica di GNU Riders Choice

La GNU Riders Choice è una delle migliori tavole da snowboard nella categoria all-mountain. È efficace praticamente in qualsiasi tipo di condizione e funzionerà bene per i ciclisti che amano scalare la montagna e non essere trattenuti.

È anche una delle migliori performer freestyle nella categoria all-mountain, il che la rende una buona opzione se desideri una tavola in grado di distruggere il terreno in park con il meglio di loro, ma comunque più che reggere il confronto in situazioni tecniche di grande montagna.

Molti rider scelgono una tavola all-mountain per via della versatilità che offrono che ti permette di stare su una tavola singola per tutta la stagione. La Riders Choice si distingue proprio per questo in mente e potrebbe benissimo essere l’unica tavola di cui avrai bisogno.

Uno shape twin freestyle conferisce alla tavola un fascino innegabile che possono godere sia i ratti del park, i segugi della neve fresca che i freerider. Questa forma ha i suoi vantaggi nel parco ma è anche costruita per gestire qualsiasi cosa tu voglia farla passare.

Non è esclusivamente un’opzione all-mountain focalizzata sul freestyle, e con una miscela di camber leggermente asimmetrica e ibrida, puoi spingere i tuoi limiti e migliorare le tue abilità. È una tavola da una faretra che ti terrà in buona compagnia in qualsiasi condizione e terreno.

La Riders Choice è aggressiva e accessibile, e questo è un segno che non molti altri snowboard possono colpire. Soddisferà le esigenze dei ciclisti di livello avanzato che si impegnano senza essere fuori dal regno delle possibilità per i principianti che vogliono alzare la posta.

Non c’è un evidente svantaggio di questa tavola, ma lo shape twin ha alcune limitazioni nella neve più profonda e in situazioni di freeride estremamente tecnico. Non è così potente come le tavole che si concentrano interamente su una di queste condizioni.

Con prestazioni al top della gamma e un prezzo relativamente accessibile, la tavola è anche un solido valore, soprattutto considerando quanto sia versatile. Puoi indossare questa tavola ed essere felice per tutta la stagione.

Recensione dettagliata

La GNU Riders Choice è un serio contendente per uno dei migliori snowboard all-mountain attualmente in circolazione. È perfetto per ogni rider che ama le linee freestyle ma non vuole limitarsi a un singolo stile.

Prestazione

Questa scheda può fare un po’ di tutto. Grattalo: può fare molto di tutto. È un distruggidocumenti all-mountain nei modi migliori e ti darà la possibilità di vagare ovunque e ovunque tu voglia.

Lo shape twin gli conferisce un appeal freestyle evidente ed efficace. La tavola può reggere il confronto nel parco terreno. Puoi facilmente cavalcare switch, colpire i binari e sbarazzarti di qualsiasi grande caratteristica. Un flex medio permette di giocare a sufficienza in park, ma non è troppo morbido.

Quando hai finito di volare in aria, Riders Choice offrirà prestazioni eccezionali anche su tutti i tipi di altri terreni e condizioni. Ha un profilo camber ibrido che ti dà un sacco di pop e potenza per mantenere il controllo in situazioni tecniche.

La tavola rimarrà stabile a velocità più elevate e avrà un eccellente controllo di lamina. Anche in condizioni di pack più dure o ghiaccio, puoi aspettarti di avere eccellenti capacità di carvata e curvatura. Questo fa sì che i toelettatori si sentano anche come una coperta calda (o fredda).

Il flex medio limita un po’ di potenza in situazioni di freeride serio. Se sei un rider di livello esperto che richiede estrema precisione e vuole stare in pendenza tutto il giorno, è meglio con una tavola da freeride più mirata.

Con la sua capacità di gestire con facilità quasi ogni centimetro della montagna, la Riders Choice è un’ottima scelta per una faretra su una tavola. Ha uno svantaggio minimo e ti dà la possibilità di estendere la tua portata senza modificare la tua configurazione: piuttosto dolce.

Costruzione

La Riders Choice è ben costruita e ha una costruzione solida che ti manterrà soddisfatto quando sfrecci in montagna. È in grado di caricare in condizioni difficili senza preoccuparsi troppo di consumarsi o cadere a pezzi.

Anche se ha una forma gemella, GNU ha mescolato anche elementi di asimmetria. Questo ha lo scopo di aiutare a mantenere la tavola equilibrata e funziona bene per creare una corsa naturale che è facile da controllare e dirigere.

Un nucleo G2 Asym ECO utilizza legni di Aspen e Paulownia per resistenza e flessibilità. Questo aiuta a dare al flex medio una risposta perfetta senza compromettere la potenza. Mantiene anche il peso basso per rendere la tavola altamente maneggevole.

I laminati rinforzati con fibra di vetro tengono insieme tutto molto bene. Il rischio di separazione degli strati è minimo e la tavola è costruita per durare. È resistente e solido a tutto tondo, puoi guidarlo fino a quando le ruote non cadono e molto probabilmente non lo faranno.

La miscela ibrida di camber e rocker aiuta anche la tavola a eccellere su tutta la montagna. Ottieni camber sotto i piedi per potenza e pop mentre il rocker in punta, coda e centro ti dà un sacco di galleggiamento e divertimento.

Caratteristiche aggiuntive

La scheda è inoltre dotata di una discreta quantità di funzionalità aggiuntive che aumentano le sue capacità già competenti ed estendono la sua gamma. Il nucleo asimmetrico merita di essere menzionato di nuovo qui in quanto ha una sciancratura sul tallone più profonda, che è unica ed efficace.

Viene fornito con una base sinterizzata tagliata a coltello e pronta per l’azione. Questo ti dà una solida durata e anche un’eccellente scorrevolezza. La base trattiene bene la sciolina ed è di facile manutenzione, aggiungendo versatilità ed efficacia alla tavola.

I bordi Magne-Traction sono una delle mie caratteristiche preferite sulle schede GNU e la Riders Choice viene fornita con loro. Il marchio afferma che questi bordi trasformano il ghiaccio in polvere. Non riescono proprio a tirare fuori quella magia, ma ti danno una fantastica tenuta di spigolo e controllo in tutte le situazioni.

Il lenzuolo superiore eco-sublimato è un altro bel tocco. Questo materiale poli utilizzato in questo strato è super resistente e durevole, pur essendo migliore per l’ambiente rispetto ad altri epossidici tipici utilizzati in alcuni modelli.

La scheda è inoltre dotata di una grafica piuttosto dolce che risalta e di un modello di montaggio degli attacchi 2X4 per una solida compatibilità.

Valore

La GNU Riders Choice è un valore eccellente. Pagherei facilmente il massimo del dollaro per ottenere una tavola che so che sarà all’altezza di una distinzione all-mountain. Questa tavola non ti costerà il massimo e ti darà prestazioni incredibili su tutta la montagna.

Per una tavola all-mountain, è in corsa per la migliore opzione in circolazione, soprattutto se ami trascorrere del tempo nel park o inseguire qualsiasi altra attività freestyle. Ha versatilità di fascia alta e costruzione eccellente.

La tavola potrebbe non soddisfare le esigenze di rider avanzati o di livello esperto che richiedono qualcosa di natura un po’ più aggressiva. Non ha il flex o la risposta che vorrai in linee veramente tecniche ed impegnative.

Grazie a un prezzo medio e alle prestazioni e alla versatilità al top della gamma, vale la pena prendere in considerazione la tavola per quasi tutti. Non rimarrai deluso e ti divertirai sicuramente con questo allacciato.

Le alternative

La GNU Riders Choice è una delle migliori tavole all-mountain in circolazione, ma non è l’unica opzione che ti darà prestazioni versatili ed efficaci. Dai un’occhiata anche a una di queste alternative consigliate.

1. Burton Custom Flying V

Il Custom Flying V è un altro trituratore all-mountain che può portare a termine il lavoro. È una delle tavole più popolari di Burton per una buona ragione: ti offre una versatilità infinita e può farti esplorare l’intera montagna con facilità.

Questa tavola è pensata per i rider di livello intermedio e avanzato che vogliono libertà e versatilità. Ha una forma direzionale, che contrasta con il Riders Choice, quindi non è altrettanto buono nel parco terreno, ma comunque capace.

Scopri di più dalla mia recensione dettagliata su Burton Custom Flying V.

2. Circuito Rossignol

Il circuito è un’opzione all-mountain più adatta ai principianti. Se non sei ancora pronto per una vera macchina shred, questa tavola ti darà il capacità di esplorare nuove aree della montagna migliorando le tue abilità lungo il percorso.

Ha un flex più morbido, che è più tollerante mentre ti dà abbastanza potenza e controllo per spingere i tuoi limiti e sviluppare nuove abilità. Questa è una scelta solida per il principiante che ha sviluppato un amore per la neve.

3. Cavalca Warpig

Questo è un altro dei miei snowboard all-mountain preferiti. È in grado di gestire qualsiasi cosa tu voglia affrontare ed è adatto per i motociclisti che hanno abilità di livello più avanzato e vogliono uscire e prendersela.

Il Warpig ha una forma corta e robusta che è unica e potrebbe richiedere un po’ di tempo per abituarsi. Ma se ci provi e sei pronto per l’azione, non rimarrai deluso.

Il mio verdetto

La GNU Riders Choice è una delle migliori tavole da snowboard all-mountain su cui puoi mettere le mani. Se vuoi una versatilità infinita e una tavola che resista in qualsiasi terreno o condizione, questa è la strada da percorrere.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *