I 6 migliori scarponi da snowboard da donna recensiti (anno)

Gli scarponi sono un pezzo fondamentale dell’attrezzatura da snowboard. Hai bisogno che i tuoi piedi rimangano caldi e comodi mentre guidi, ma hai anche bisogno che i tuoi stivali forniscano gli attributi prestazionali necessari per aiutarti a guidare ad alto livello.

Sono un istruttore di snowboard certificato che ha insegnato a persone di tutti i livelli nell’ultimo decennio. Sono anche una donna e negli anni ho usato molti scarponi da snowboard da donna.

Il trentadue Lashed Double Boa è il miglior scarpone da snowboard da donna dell’anno. Si tratta di un’opzione comoda e versatile che ti darà prestazioni affidabili.

Ci sono molte opzioni di avvio là fuori e può essere difficile trovare quella migliore che funzioni per il tuo stile di guida, livello di abilità e qualsiasi altra preferenza tu possa avere. Ti mostrerò le mie scelte migliori in questo post per aiutarti a restringere la ricerca.

Allacciateli stretti e andiamo avanti.

Riepilogo rapido

Le migliori scelte dei migliori scarponi da snowboard da donna

Tutte le opzioni che troverai qui soddisferanno le esigenze di una varietà di donne snowboarder. Questi sono tutti alcuni dei migliori stivali del settore quest’anno.

1. trentadue Lashed Double Boa

  • Ideale per: Globale
  • Caratteristiche principali: Prestazioni versatili, molto comode, resistenti e resistenti, fodere termoformabili, kit di fissaggio del tallone
  • Flettere: Medio/Rigido
  • Lacci: BOA
  • Costo: €€€

La mia scelta migliore per la stagione è il trentadue Lashed Double Boa. Si tratta di un fantastico set di scarponi da snowboard da donna incredibilmente versatili e resistenti. Ciò significa che otterrai prestazioni su cui puoi contare su tutta la montagna.

Un flex medio/rigido è perfetto per i rider che hanno una certa esperienza sulla neve e vogliono la capacità di affrontare una vasta gamma di condizioni. Questi scarponi sono efficaci tanto su pista quanto su terreni polverosi e tecnici.

La Lashed è anche estremamente comoda e costruita per permetterti di stare in montagna tutto il giorno senza che i tuoi piedi si stanchino. Un kit di mantenimento della guarigione mantiene i piedi in posizione quando si pedala duramente e gli inserti sono personalizzabili per un maggiore comfort.

Hanno una linguetta modellata in 3D che rende l’allacciatura un gioco da ragazzi. Ciò conferisce loro anche un flex efficace su tutta l’area della caviglia. La scarpetta è termoformabile per adattarsi alla forma del tuo piede ed è realizzata in schiuma a doppia densità.

Il sistema di allacciatura BOA ti offre una vestibilità aderente e precisa. Una suola in gomma ad alte prestazioni ti consente di camminare nel resort o di fare escursioni nel backcountry senza scivolare e scivolare.

Alcuni piloti hanno detto che il Lashed non è l’opzione più calda nei giorni estremamente freddi, ma io stesso non ho riscontrato questo problema.

2. Cavalca Hera

  • Ideale per: Comfort
  • Caratteristiche principali: Molto confortevole, versatilità all-mountain, reattivo, buon supporto della caviglia, tecnologia di regolazione del polpaccio
  • Flettere: medio
  • Lacci: BOA
  • Costo: €€€

Se hai mai lottato con scarponi poco aderenti, non rimarrai deluso dal Ride Hera. Questi sono alcuni degli stivali più comodi in circolazione e hanno un sacco di funzioni integrate progettate per trattare i tuoi piedi come dei re.

Il flex medio degli scarponi conferisce loro versatilità all-mountain che si traduce in prestazioni efficaci in tutta la montagna. Crea anche una sensazione di perdono senza limitare la risposta e il controllo.

La vestibilità di Hera è eccezionale e utilizza un rapporto di durata 1 a 1 per aiutare a creare una transizione senza soluzione di continuità tra la scarpetta e lo scafo. Questo crea una vestibilità naturale che si modella intorno al tuo piede e percorre anche l’intera lunghezza della caviglia e del polpaccio.

La tecnologia di regolazione del polpaccio è un’altra fantastica caratteristica di Hera che ne aumenta il comfort eccezionale. Questo design aiuta a promuovere una vestibilità esatta e funziona consentendo di regolare perfettamente un polsino in velcro sul polpaccio.

Gli stivali sono dotati di una fodera di supporto Intuition che utilizza schiuma termoformabile. Otterrai una vestibilità personalizzata costruita per durare. La lamina termoriflettente aiuta a mantenere i piedi caldi riflettendo il calore corporeo e impedendone la fuoriuscita.

Con così tante caratteristiche orientate al comfort, Hera fa alcuni sacrifici in termini di prestazioni. Queste non sono un’opzione ad alte prestazioni per i ciclisti esperti.

3. Burton Boa della ribalta

  • Ideale per: All-Mountain
  • Caratteristiche principali: Prestazioni versatili ed efficaci, design True Fit, confortevole, fodera Imprint 2, isolamento 3M Thinsulate
  • Flettere: medio
  • Lacci: Boa
  • Costo: €€€

Il Burton Limelight BOA ha la versatilità a tutto tondo di cui hai bisogno se ami la guida all-mountain. Sono una scelta eccellente per il ciclista che ama esplorare ogni centimetro della montagna e desidera uno scarpone che possa tenere il passo.

Hanno un flex medio che è abbastanza aggressivo per le linee di carica dura, pur perdonando quando vuoi sdraiarti e surfare in polvere o colpire il parco. Hanno anche una struttura che riduce efficacemente il periodo di rodaggio, il che è piuttosto dolce.

Questo è un altro stivale con un rapporto di durata di 1 a 1. Offre una vestibilità precisa che è sia comoda che adatta alle prestazioni. Una linguetta PowerUp aggiunge materiale a questo design che rende gli stivali migliori di quanto il loro flex potrebbe suggerire.

Un Imprint 2 Liner è modellabile a caldo per una vestibilità personalizzata. La scarpetta ha anche un plantare sagomato in EVA e una chiusura in velcro per una calzata sicura e stabile. L’isolamento 3M Thinsulate assicura che i tuoi piedi rimangano caldi in qualsiasi condizione.

La Limelight è un po’ costosa e non ha una grande inclinazione in avanti per il carving.

4. trentadue TM-2 Double Boa

  • Ideale per: Alte prestazioni
  • Caratteristiche principali: Doppi lacci BOA, scarpetta Performance Fit, vestibilità personalizzabile, kit di tenuta del tallone, suola in gomma ad alte prestazioni
  • Flettere: Rigido medio
  • Lacci: doppio boa
  • Costo: €€€€

Se carichi duramente e hai bisogno di prestazioni di fascia alta dalla tua attrezzatura, gli scarponi trentadue TM-2 Double Boa sono una buona scelta da esaminare. Questi sono costruiti per motocicliste esperte e hanno una vestibilità aggressiva ma comunque confortevole.

Il sistema di chiusura BOA offre la perfetta combinazione di flessibilità e supporto, in modo da ottenere una risposta rapida su terreni impegnativi senza compromettere molto il comfort.

Una scarpetta ad alte prestazioni è realizzata in schiuma intuitiva a doppia densità. Questo è modellabile a caldo per una vestibilità esatta e personalizza le prestazioni. Sono inoltre dotati di un kit di tenuta del tallone che porta la sensazione personalizzata a un altro livello.

Avrai anche una suola in gomma ad alte prestazioni che fornisce una solida trazione sulla neve e un ulteriore assorbimento degli impatti quando vai alla grande.

Questi ovviamente non sono per principianti e sono costosi se non li trovi in ​​vendita.

5. K2 Kinsley

  • Ideale per: Freeride
  • Caratteristiche principali: Tomaia con zona flessibile, scarpetta Intuition, imbracatura a 3 punti, ammortizzazione Harshmellow, resistente
  • Flettere: Medio/Rigido
  • Lacci: Boa
  • Costo: €€€

Il K2 Kinsley ti coprirà quando vorrai esplorare al di fuori del regno delle normali linee dei resort. Sono una scelta solida per uno scarpone da freeride da donna.

Questi sono dotati di un flex medio/rigido che ti darà prestazioni eccellenti in situazioni impegnative. Sono abbastanza tolleranti da lavorare nei giorni di neve fresca e sul lato anteriore della montagna, ma rimarranno fermi e reattivi quando il gioco si fa duro.

Una scarpetta Intuition utilizza una miscela di schiuma a media e alta densità per fornire molto supporto e una soletta in EVA sagomata circonda anche l’intero piede.

Un’imbracatura a 3 punti offre una vestibilità personalizzabile e sostiene la caviglia per aiutare a ridurre l’affaticamento. La tecnologia di smorzamento Harshmellow nella suola è progettata per assorbire gli impatti e le vibrazioni per farti andare alla grande tutto il giorno.

Il Kinsley non è dotato di una fodera modellabile a caldo, il che è un aspetto negativo per chiunque desideri una vestibilità personalizzata.

6. Salomon Ivy Boa

  • Ideale per: Stile libero
  • Caratteristiche principali: Forgiatura e prestazioni freestyle di supporto, buona presa sul tallone, tecnologia STR8JKT, scarpetta termoformabile, plantari Ortholite C2
  • Flettere: medio
  • Lacci: Boa
  • Costo: €€

Se ami il park o vuoi esplorare il freestyle in altri luoghi della montagna, il Salmon Ivy Boa è il miglior scarpone da freestyle in circolazione.

Hanno un flex medio che ti permetterà di schiacciare qualsiasi caratteristica nel parco pur generando abbastanza potenza e risposta in altri luoghi.

STR8JKT la tecnologia è incorporata in questi, che prevede un’imbracatura interna del tallone che supporta completamente la caviglia e il tallone per aggiungere comfort e creare una calzata molto stabile.

Il Diamond Liner è termoformabile e caldo. Questo crea un comfort duraturo con contorni personalizzati intorno ai tuoi piedi e un isolamento affidabile dal freddo e dalla neve.

I plantari Ortholite C2 sono un’altra caratteristica ottima per il comfort e l’assorbimento degli urti. Questi forniscono un cuscino quando ne hai bisogno e possono aiutare a limitare qualsiasi potenziale danno da grandi arie.

L’Ivy è sul lato più morbido, quindi non è una buona opzione per il freeride, le corse o altri stili di snowboard quando è necessario un flex aggressivo.

Come scegliere gli scarponi da snowboard da donna

Ecco alcuni fattori essenziali che dovresti considerare prima di acquistare i tuoi stivali.

Flettere

Flex può essere una scelta preferita, ma gli scarponi morbidi sono più adatti per gli snowboarder principianti. Sono più facili da indossare, girare e camminare perché uno stivale più morbido è generalmente più comodo.

Per i rider del park che vogliono fare molti trick e jibbing, gli scarponi più morbidi daranno alla caviglia più libertà di muoversi da diverse angolazioni e di modificare la presa, quindi è più facile fare press e tweak.

Gli stivali Siff sono buoni per i free rider e per i focus freestyle avanzati (come halfpipe e big kicker), carving e racer. Un paio di scarponi rigidi ti darà più supporto e reattività extra quando scendi molto velocemente in montagna.

Per i ciclisti all-mountain o per chi vuole semplicemente fare un po’ di tutto, potresti voler acquistare uno scarpone flex di fascia media.

Caratteristiche

Il primo componente di cui vogliamo parlare è il sistema di allacciatura, e ci sono tre tipi di sistemi di allacciatura: tradizionale, a cavo e BOA.

I lacci del sistema di allacciatura tradizionale si allacciano come tutte le scarpe normali. È facile da riparare se un laccio è rotto e facile da sostituire. Offre la vestibilità più personalizzata perché è stretto a mano.

Tuttavia, ci vuole più tempo per stringere uno stivale con i lacci tradizionali. È più facile allentarsi rispetto a un altro sistema, quindi potresti finire per avere uno stivale allentato se non sei abbastanza forte da stringere gli stivali.

Il sistema di allacciatura dei cavi è anche noto come sistema di estrazione rapida. È veloce e puoi stringere gli stivali. Di solito, puoi regolare i lacci dell’avampiede e dello stinco separatamente, quindi c’è più flessibilità. Ciò che non è così eccezionale è che è difficile da riparare se si rompe un laccio.

Il sistema BOA è composto da lacci in metallo e quadrante. Ruotando la manopola, i tuoi stivali si stringono. È super veloce e conveniente. Puoi ottenere i tuoi stivali super stretti. Ma è difficile da riparare se i quadranti sono rotti.

Suggerimento: se disponibile, scegli un paio di stivali con quadranti separati per la sezione superiore e inferiore, in modo da avere la flessibilità di regolare un po’ la tenuta degli stivali.

Il componente successivo riguarda il sistema di rivestimento, noto anche come fodera dei tuoi stivali. Essendo la parte che tocca direttamente il tuo piede, la scelta di un ottimo rivestimento determinerà in gran parte il comfort, l’aderenza e il calore del tuo piede.

Prova a scegliere una scarpetta rimovibile perché puoi toglierli e asciugarli dopo la guida, in modo da avere stivali caldi e asciutti il ​​giorno successivo. Inoltre, puoi modificare una fodera rimovibile con alcuni cinturini sul tallone aftermarket per risolvere un problema di punto di pressione.

In forma

La vestibilità è il fattore più critico nella scelta degli stivali. Se i tuoi scarponi non ti calzano bene, passerai una giornata infelice in montagna.

Con una scarpetta modellabile, puoi portarli da uno specialista di boot fitting per modellarli a caldo per te o farlo da solo. Per un video passo passo su come personalizzare i tuoi scarponi da snowboard, guarda questo video.

Suggerimenti e guide utili

Prova sempre qualche paio di stivali, anche il primo calza benissimo. Dovresti provare gli stivali prima di acquistarli online per assicurarti che si adattino effettivamente ai tuoi piedi. Non vuoi fare un acquisto e non farlo funzionare.

Porta con te i calzini da snowboard e indossali quando provi gli scarponi. Considera sempre il tuo stile di guida e le tue capacità prima di acquistare i tuoi scarponi, poiché ci sono lievi differenze tra scarponi all-mountain, freestyle e freeride.

Si consiglia un plantare o una soletta su misura perché tutti i piedi sono diversi. Gli stivali di produzione di massa possono andare bene, ma gli stivali su misura possono offrire la vestibilità perfetta.

Inoltre, se ti trovi in ​​un negozio di attrezzatura da snowboard e stai per acquistare i tuoi scarponi da snowboard, ecco alcuni passaggi che ti aiuteranno a trovare il tuo paio di scarponi perfetto:

  • Passaggio 1: misurare prima il piede. Di solito, lo staff lo farà per te, ma puoi semplicemente dire loro la tua taglia in caso contrario. La tua taglia di stivale è normalmente una mezza taglia in meno rispetto al tuo normale numero di scarpe.
  • Passaggio 2: comunica loro il tuo livello di abilità. Se sei uno snowboarder di livello intermedio o avanzato, dovresti avere familiarità con le tue esigenze. Se sei un principiante, sceglieranno qualcosa di morbido per te.
  • Passaggio 3: quando ti vengono dati gli stivali, allenta completamente prima i lacci interni ed esterni.
  • Passaggio 4: fai scivolare il piede all’interno, tocca delicatamente il tallone a terra per assicurarti che non ci sia spazio all’interno e che il tallone sia saldamente in posizione.
  • Passaggio 5: assicurati di provare entrambi gli stivali. La dimensione dei tuoi piedi potrebbe essere diversa dalle altre.
  • Passaggio 6: stringi le scarpette e tocca di nuovo il tallone a terra per assicurarti che tallone e caviglia si adattino bene alla scarpetta interna. Quindi stringi i lacci esterni, proprio come fai quando guidi. Chiedi al personale di aiutarti se non l’hai mai fatto prima.
  • Passaggio 7: alzati, cammina un po’, poi fermati. Ora i tuoi alluci nello stivale dovrebbero toccare delicatamente l’estremità delle fodere interne. Le dita dei piedi non dovrebbero essere troppo schiacciate e qualsiasi tipo di spazio vuoto è indesiderato. Questo perché il rivestimento si riempirà e verrà creato più spazio da uno spazio vuoto che si formerà dopo alcune uscite.
  • Passaggio 8: piegati in avanti e indietro un po’ come se stessi facendo un movimento laterale della punta e del tallone. I tuoi stivali dovrebbero comunque avvolgere il vano piedi con poco spazio creato.

Il mio verdetto

Ci sono molte opzioni per gli scarponi da snowboard da donna, ma il trentadue Lashed Double Boa è un’opzione altamente consigliata che offre prestazioni di qualità, comfort e valore. Questi sono alcuni dei miei stivali preferiti di tutti i tempi.

Gli scarponi sono probabilmente l’attrezzatura da snowboard più personalizzabile e particolare. Dovresti sempre prenderti il ​​tempo per assicurarti di ottenere un paio che si adatti ai tuoi piedi perché questo ti aiuterà immensamente quando sei fuori a pedalare.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *