Le migliori maschere da snowboard da donna nel anno (le migliori 6 scelte)

Niente può rovinare una fantastica giornata sulle piste più velocemente di un paio di occhiali da snowboard difettosi o non adatti. Scegliere occhiali da neve che si adattano bene e sono adatti al tipo di snowboard che farai può fare la differenza quando sei sulle piste.

Ho fatto snowboard per la maggior parte della mia vita e negli anni ho usato molte paia di occhiali diversi. Sono anche un istruttore di snowboard certificato e chiedo sempre ai miei studenti cosa pensano degli occhiali che indossano.

La Anon Women’s WM3 è la mia scelta per le migliori maschere da snowboard da donna. Questi sono solidi a tutto tondo e ti daranno una buona vestibilità, un’eccellente visibilità e un comfort costante.

Ci sono molte opzioni per gli occhiali là fuori e può essere difficile fare una scelta informata. Elencherò alcuni dei miei occhiali da donna preferiti qui per aiutarti in questo post.

Muoviamoci.

Riepilogo rapido

Perché dovrebbe ottenere questo?

Ogni snowboarder ha bisogno di un paio di buoni occhiali. Senza occhiali, farai fatica a vedere sulla montagna e non sarai in grado di adattarti alle mutevoli condizioni di illuminazione e del terreno. Gli occhiali sono molto più efficaci degli occhiali da sole sulla neve.

A meno che tu non sia un principiante assoluto che ha intenzione di andare in una stazione sciistica al coperto o sei molto sicuro che la stazione sciistica in cui stai andando sia soleggiata e senza vento, dovresti sempre procurarti un paio di occhiali da snowboard.

Il motivo principale è abbastanza semplice: tutti noi desideriamo una visione “il più perfetta possibile” durante la navigazione in montagna.

A differenza degli occhiali da sole, gli occhiali da snowboard forniscono un sigillo che copre il viso, mantenendo il viso caldo intrappolando il calore. Protegge anche gli occhi da vento, neve e cristalli di ghiaccio.

In caso di incidente o wipeout, gli occhiali da snowboard ti offrono una protezione migliore. Rimangono anche saldamente attaccati alla testa o al casco e non voleranno via se finisci per prendere una grande fuoriuscita.

Le migliori maschere da snowboard da donna: le scelte migliori

Ecco le mie migliori scelte per le migliori maschere da snowboard da donna attualmente disponibili.

1. Anon Women’s WM3

  • Ideale per: Globale
  • Caratteristiche principali: Montatura leggera, lenti ad alto contrasto, trattamento antiappannamento ICT, tecnologia di cambio rapido delle lenti Magna-tech
  • Dimensione della cornice: medio
  • Obiettivo: Intercambiabile
  • Costo: €€€

La Anon Women’s WM3 è la migliore maschera specifica da donna sul mercato. Questa è un’opzione solida per qualsiasi motociclista e ti darà una visione eccellente, un ampio campo visivo e alte prestazioni tutt’intorno.

Gli occhiali hanno una dimensione del telaio media in TPU, che li mantiene molto leggeri e confortevoli. È anche un materiale flessibile e resistente per darti una buona vestibilità quando fa freddo.

Il WM3 è dotato di lenti ad alto contrasto che ti danno una buona visibilità in una vasta gamma di condizioni di luce. Hanno anche un rivestimento che aiuta a ridurre sbavature e graffi per una durata su cui puoi contare.

Un trattamento antiappannamento ICT limita l’accumulo di umidità quando il calore corporeo o la temperatura esterna aumentano. Lo sfiato del canale perimetrale completo funziona con il rivestimento antiappannamento per ridurre anche l’umidità.

Il sistema di lenti a cambio rapido Magna-traction è facile da usare e funziona rapidamente al volo.

L’unico vero svantaggio di questi occhiali è che avrai una sottile riduzione della tua visione periferica a causa del loro design.

2. Virtù Smith

  • Ideale per: Per i soldi
  • Caratteristiche principali: Conveniente, buon campo visivo, lente interna antiappannamento Fog-x, tecnologia delle lenti affusolate, cinturino ultra largo
  • Dimensione della cornice: medio
  • Obiettivo: Carbonico sferico
  • Costo:

Per una maschera da snowboard da donna a prezzi accessibili, la Smith Virtue è difficile da battere. Si tratta di un modello dal design semplice ma molto efficace che fornisce tutto il necessario in montagna.

Le lenti sferiche carbonic-X sono costruite per migliorare la visibilità e sono durevoli e resistenti ai graffi. In combinazione con la tecnologia delle lenti affusolate, non sperimenterai molta distorsione con queste sulla tua testa.

Una lente interna antiappannamento fog-X riduce l’appannamento. Ciò avviene assorbendo l’umidità e lasciandola dissipare su tutta la superficie della lente. Il rivestimento è resistente e duraturo.

Il Virtue è anche molto confortevole, grazie a un cinturino in silicone ultra largo per regolazioni precise e a una schiuma facciale DriWix a 3 strati per una vestibilità sicura e morbida sugli occhi.

Sacrificherai un po’ di durata per un prezzo più conveniente.

3. L’eredità della spia

  • Ideale per: Campo visivo
  • Caratteristiche principali: Ottica eccellente, compatibile con il casco, lenti che migliorano il colore e il contrasto, sistema di lenti a cambio rapido
  • Dimensione della cornice: Grande
  • Obiettivo: Intercambiabile
  • Costo: €€€

Se vuoi un campo visivo eccellente, gli occhiali Spy Legacy ti copriranno. Si tratta di un modello con cornice più grande che funzionerà ancora per le snowboarder donne fornendoti una visione cristallina lungo la strada.

Spy ha progettato le ampie Lenti Happy per esaltare i colori e il contrasto in montagna. È un design pratico che funziona per rendere tutto più nitido durante la guida.

Un sistema di lenti a cambio rapido ti consentirà di inserire rapidamente un nuovo colore o tinta per adattarti a condizioni variabili. È facile da usare ed è progettato per limitare la manipolazione dell’obiettivo.

Una maggiore visibilità viene fornita con una dimensione del telaio più grande, che potrebbe essere troppo per alcuni ciclisti.

4. Linea autunnale Oakley XM

  • Ideale per: Luce bassa
  • Caratteristiche principali: Tecnologia delle lenti HDO, doppie prese d’aria, schiuma in pile polare a triplo strato, esoscheletro rigido
  • Dimensione della cornice: medio
  • Obiettivo: Intercambiabile
  • Costo: €€€

Quando l’illuminazione si riduce e desideri occhiali che ti diano ancora il contrasto e la chiarezza di cui hai bisogno per continuare a guidare, Oakley Fall Line XM ti darà.

La tecnologia delle lenti HDO aiuta a massimizzare la chiarezza e ad aumentare gli angoli di visione. Questi occhiali si posizionano anche vicino al viso per una maggiore visione da lato a lato. Un sistema di lenti intercambiabili consente di adattarsi molto rapidamente alla scarsa illuminazione.

Le lenti a doppia ventilazione e un rivestimento antiappannamento F3 aiutano a limitare efficacemente l’accumulo di nebbia e a ridurre l’umidità quando le condizioni sono nevose.

La schiuma in pile polare a triplo strato fornisce anche una capacità di assorbimento dell’umidità e aggiunge molto comfort intorno al viso. In combinazione con il cinturino in silicone, puoi ottenere una vestibilità personalizzata.

La Fall Line XM è relativamente costosa e il design aderente richiede un po’ di tempo per abituarsi.

5. Giro Facet

  • Ideale per: Tutte le condizioni
  • Caratteristiche principali: Tecnologia delle lenti vivide, montatura specifica per le donne EXV, buon campo visivo, compatibile con il casco, conveniente
  • Dimensione della cornice: medio
  • Obiettivo: Toric Vivid di Zeiss
  • Costo: €€

La Giro Facet è una maschera da donna che può fare tutto. Questi funzionano bene in una varietà di condizioni di illuminazione e hanno la versatilità su cui puoi fare affidamento.

La tecnologia delle lenti Vivid è la chiave per queste prestazioni in tutte le condizioni. Le lenti stampate a iniezione aiutano a imitare la forma dell’occhio umano per un’ottica migliorata. Sono realizzati da Zeiss, un’azienda che produce obiettivi da oltre 100 anni.

Una montatura EXV è costruita appositamente per le donne e offre una vestibilità eccezionale sul viso. Si siedono correttamente sul ponte nasale e sono di taglia media che funziona per la maggior parte dei motociclisti.

Gli occhiali sono inoltre dotati di compatibilità del casco senza soluzione di continuità con i caschi Giro, quindi sarai ricompensato con la facilità d’uso se hai quella fedeltà al marchio.

Le lenti non sono intercambiabili e possono essere un po’ strette se non si regola correttamente il cinturino.

6. Roxy Day Dream

  • Ideale per: Basso profilo
  • Caratteristiche principali: Rivestimento antiappannamento, design semplice, conveniente
  • Dimensione della cornice: piccolo
  • Obiettivo: Anti nebbia
  • Costo:

Il Roxy Day Dream è un’opzione facile da scegliere se desideri una maschera a basso profilo semplice e conveniente.

Questi non sono lussuosi ma ti forniranno tutto ciò di cui hai bisogno per guidare tutto il giorno e vedere tutto ciò che ti capita.

Il telaio a basso profilo è perfetto per i motociclisti che non amano gli occhiali ingombranti e questo li rende anche molto leggeri.

Un rivestimento antiappannamento sulle lenti è efficace e durevole. Hanno anche prese d’aria laterali per favorire il flusso d’aria e ridurre l’accumulo di umidità.

Il Day Dream non è dotato di troppe funzionalità di fascia alta, quindi non è costruito per condizioni meteorologiche davvero terribili. Ma sono molto comode e il prezzo è giusto.

Come scegliere gli occhiali da snowboard da donna

Quando cerchi un paio di maschere da snowboard da donna, tieni a mente i seguenti fattori.

In forma

Dovresti sempre scegliere occhiali che si adattino al tuo viso in modo che non ci sia spazio tra il naso e la guarnizione in schiuma. Uno spazio farà entrare aria fredda, ghiaccio, neve e umidità. Tutto questo rovinerà rapidamente la tua corsa.

Gli occhiali da donna dovrebbero avere una vestibilità aderente che non sia troppo stretta ma non si allenti quando guidi forte o vai veloce.

Taglia

Scegli un paio di occhiali da snowboard con una dimensione del telaio che sia correlata alle dimensioni della tua testa. Una testa piccola (taglia casco: piccola) spesso si accoppia con una taglia di telaio piccola, mentre una testa grande (taglia casco: grande) si accoppia con una taglia di telaio media o grande.

Per le donne snowboarder, un telaio medio è solitamente la strada da percorrere. La maggior parte delle opzioni qui viene fornita con una dimensione del fotogramma media. Ma se sai di avere una testa molto piccola o grande, potresti volere che le dimensioni corrispondano a quella.

Lenti a contatto

Vale la pena considerare molti fattori secondari quando si tratta di obiettivi, come la forma, il colore, la tecnologia e la ventilazione dell’obiettivo. Questi si applicano a tutti i tipi di lenti sia per le donne che per gli uomini.

  • Forma della lente: gli occhiali da snowboard con lenti sferiche (una lente a bolle che si curva orizzontalmente e verticalmente) spesso offrono più vantaggi rispetto alle lenti cilindriche (o piatte). Possono fornire più visione, ridurre i punti ciechi, produrre meno distorsioni e ridurre la possibilità di appannamento.
  • Colore delle lenti: hai bisogno di almeno due lenti diverse, una con un colore più scuro, l’altra con un colore più chiaro. Qui arriviamo alla trasmissione della luce visibile (VLT) – la percentuale di luce consentita attraverso l’obiettivo (0% – 100%). È meglio avere una lente con VLT basso (nero, grigio e oro, per condizioni di sole e buona visibilità) e una lente con VLT alto (blu, rosa e giallo per condizioni più scure o condizioni di scarsa visibilità, ad esempio, nebbia o forte nevicata). Potresti anche voler acquistare un paio di occhiali da snowboard dotati di lenti trasparenti se hai intenzione di fare un bel po’ di uscite notturne.
  • Lens Tech — questa è la parte facile: più funzionalità, più vantaggi! Antiappannamento, protezione UV, lenti polarizzate, lenti doppie, lenti specchiate, lenti fotocromatiche, lenti Prizm, ecc.
  • Ventilazione: dovresti sempre scegliere occhiali da neve con una ventilazione migliore rispetto ad altri poiché avranno meno probabilità di appannarsi.

Compatibilità casco

Controlla sempre per assicurarti che gli occhiali da snowboard che scegli si adattino al tuo casco. Controllare le cinghie e la fibbia. Gli occhiali dovrebbero adattarsi perfettamente al viso con la cinghia intorno al casco, non troppo stretti, non troppo larghi, senza spazi tra loro.

Inoltre, controlla la posizione della fibbia e assicurati che possa adattarsi ai porta occhiali sul tuo casco.

Ulteriori suggerimenti e risorse

Ecco alcuni suggerimenti extra a cui pensare una volta che hai scelto il miglior set di occhiali che funziona per te.

  • Continua a usarli ogni stagione invernale, così la schiuma dei tuoi occhiali rimane morbida ed elastica.
  • Allentali dal casco dopo una giornata di snowboard.
  • Assicurati che gli occhiali siano asciutti prima di riporli.
  • Non utilizzare alcuna soluzione detergente per lavarli.

Oakley ha un eccellente articolo sulla cura degli occhiali. Potresti anche voler vedere questo fantastico video, “Goggle Care 101”, realizzato da Witt.

Il mio verdetto

La mia scelta per le migliori maschere da snowboard da donna è la Anon Women’s WM3. Questi funzioneranno praticamente per qualsiasi snowboarder donna e forniranno loro prestazioni di qualità e comfort per stagione dopo stagione.

Tutti gli occhiali elencati qui sono altamente raccomandati e sono i migliori per le snowboarder donne. Ogni motociclista ha bisogno di un buon set di occhiali e questo elenco ti darà un buon punto di partenza per trovare il paio giusto per te.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *