how often to Wax a Snowboard

Quanto spesso sciolinare uno snowboard (dipende ed ecco perché)

Una volta che metti le mani su un ottimo snowboard, la montagna si apre e la tua eccitazione crescerà sicuramente insieme ad essa. Trascorrere molto tempo sulla neve è il modo migliore per migliorare le tue capacità di imbarco e come sfruttare al meglio questo sport.

Detto questo, anche le migliori schede hanno bisogno di tanto in tanto di TLC per assicurarsi che funzionino come previsto.

Se hai sempre noleggiato una tavola prima, potresti non sapere che hanno bisogno di una messa a punto, proprio come la tua auto, per rimanere in perfetta forma.

Ci sono diversi fattori che entrano in questa cura e uno essenziale è la ceretta.

Mi chiamo Lorena e sono un’istruttrice di snowboard certificata. In questo articolo, analizzerò il processo e spiegherò quanto spesso deve essere eseguito.

Risposta rapida

Non c’è una risposta esatta a quanto spesso dovresti incerare la tua tavola. Ogni modello deve essere sciolinato per scivolare efficacemente sulla neve e tutti devono essere risciolinati dopo un uso costante.

Tuttavia, i tempi dipendono da quanto pedali, dal tipo di base che hai e dalle condizioni della neve. Tutti quelli a cui chiedi ti daranno un fattore diverso, quindi è sempre bene sperimentare e scoprire cosa funziona meglio per te.

Se sei un pilota aggressivo e richiedi sempre le massime prestazioni, potresti prendere in considerazione la sciolinatura della tua tavola ogni 2 o 3 giorni.

Per il pilota medio, diciamo qualcuno che ha abilità intermedie e va un paio di volte al mese, puoi incerare la tua tavola una volta al mese.

Se sei un principiante e non frequentare la montagna così spesso, potresti aver solo bisogno di sciolinare la tua tavola una volta a stagione.

L’importanza della cera

La cera fornisce uno strato scivoloso tra la base della tavola e la neve per ridurre l’attrito e permetterti di scivolare più facilmente. Ovviamente, lo scopo dello snowboard è scivolare sulla neve.

Se la tua tavola fa fatica a muoversi in discesa o la senti trascinare, è tempo di una nuova sciolina.

La cera fornisce anche uno strato protettivo contro gli ostacoli naturali che potresti incontrare mentre guidi, come rocce o terra.

Può anche migliorare la vita della tua tavola permettendoti di muoverti in modo più efficace.

La sciolina è una parte cruciale della tua esperienza di snowboard e una tavola adeguatamente sciolinata ti permetterà di goderti lo sport molto meglio di una tavola mal sciolinata.

Wax ti permette anche di affrontare le mutevoli condizioni della neve. La neve più fredda è più scivolosa della neve più calda.

Cambiando il tipo di sciolina che usi, puoi abbinare meglio le condizioni di cambio. Non è sempre necessario eseguire nuovamente la ceratura se la temperatura cambia, ma i pensionanti irriducibili vorranno fare tutto il possibile per ottenere il massimo dalle loro tavole.

Altri fattori che influenzano la frequenza con cui devi fare la ceretta

Oltre alle variazioni di temperatura, ci sono altri fattori che devi conoscere quando decidi quanto spesso dovresti incerare la tua tavola.

Come accennato in precedenza, non esiste un modo giusto o sbagliato. Piuttosto, lo saprai semplicemente al tatto.

Condizioni della neve – Se guidi spesso in condizioni di ghiaccio, dovrai sciolinare la tavola più spesso. Il ghiaccio può rimuovere rapidamente un buon strato di cera, e se guidi regolarmente su molto ghiaccio, direi che dovresti incerare la tua tavola circa una volta alla settimana.

Se sei abbastanza fortunato da goderti un sacco di riding in fresca e generalmente sei su neve più morbida, non avrai bisogno di sciolinare la tua tavola così spesso perché la sciolina rimarrà al suo posto.

Tipo di base – Esistono due tipi principali di basi per snowboard: sinterizzate ed estruse.

Le basi sinterizzate sono fatte di un materiale che assorbe naturalmente più cera perché hanno piccoli fori che la assorbono. Ciò significa che le basi sinterizzate dovranno essere cerate più spesso di quelle da estrusione.

Il tuo bisogno di velocità – Una tavola appena sciolinata sarà sempre più veloce di una tavola che ha anche pochi giorni di utilizzo nel suo lavoro di sciolina. Se vuoi davvero ottenere ogni piccolo pezzo di velocità dalla tua tavola, ti consigliamo di fare la sciolina frequentemente.

Forse anche ogni giorno che sei fuori sulla neve. Potrebbe essere un po’ esagerato, secondo me, ma ho amici che incerano le loro tavole ogni sera dopo aver finito di andare in moto, così hanno sempre un cappotto fresco.

Come sapere se il tuo snowboard ha bisogno di essere sciolinato

Il modo più semplice per capire se la tua tavola ha bisogno di sciolina è al tatto. Se pensi che stai trascinando o che la tua tavola sta andando molto più lentamente sulla neve, è probabile che tu abbia bisogno di nuova sciolina.

Se stai appena iniziando con l’imbarco, può essere difficile da capire. Fortunatamente, ci sono altri modi per vedere se hai bisogno di una nuova cera.

Puoi anche far scorrere le dita sulla base della tavola quando è asciutta. Se riesci a raschiare via un po’ di cera con le unghie, probabilmente non hai bisogno di altra cera.

Se non vedi graffi di cera, applicare altra cera tende ad essere una buona idea.

Se non sei sicuro che la tua tavola abbia bisogno di sciolina o meno, probabilmente dovresti andare avanti e sciolinarla. Questo ti aiuterà in futuro.

Leggi anche:

Parole finali

La sciolinatura è un elemento importante per la tua esperienza di snowboard, ma non c’è una risposta esatta a quanto spesso dovresti sciolinare la tua tavola.

Tenendo conto dei fattori sopra menzionati, puoi avere un’idea generale di quanto spesso dovresti fare la ceretta in base alle tue abitudini di guida e alle condizioni in cui ti trovi più spesso.

Una tavola appena cerata è sempre bella. In caso di dubbio, tira fuori il ferro!

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *