Recensione del dialogo Salomon: La mia opinione personale (anno)

Questa è la mia recensione degli scarponi da snowboard Salomon Dialogue.

Sono un istruttore di snowboard certificato CASI che insegna da dieci anni a rider di tutti i livelli. Ho esperienza con molti stili diversi di scarponi da snowboard e ho parlato con alcuni amici che hanno usato questi scarponi.

Il Dialogue è uno scarpone all-mountain efficace con un focus sul freestyle. Hanno un flex medio che consente versatilità e una solida tenuta del tallone che si traduce in una risposta adeguata. Possono essere un po’ stretti ma generalmente sono una scelta comoda.

In questo post, condividerò tutti i miei pensieri e la mia esperienza con questi scarponi per darti una valutazione accurata di come si comportano sulla neve. Ti dirò cosa mi piace e cosa non mi piace di loro per aiutarti a prendere una decisione di acquisto informata.

Iniziamo.

Panoramica del dialogo Salomon

Il Salomon Dialogue è uno scarpone da snowboard decente sotto molti aspetti. Questo modello rientra nella categoria all-mountain ma ha un focus freestyle che si adatta molto bene a qualsiasi rider che preferisce questo stile di riding o ama trascorrere molto tempo in park.

Mi piacciono i progressi che Salomon ha mostrato come marchio di snowboard negli ultimi anni. Un tempo erano più concentrati sull’attrezzatura da sci, ma gran parte dell’attrezzatura da snowboard del marchio è solida e questi scarponi non fanno eccezione.

Il Dialogue è in circolazione da alcuni anni e l’ultima versione presenta alcuni elementi costruttivi e di design di qualità che li rendono un’opzione pratica per molti motociclisti diversi. Queste sono una buona scelta se tendi a stare nel parco ma vuoi che la stanza vada in giro.

Il flex medio conferisce agli scarponi prestazioni versatili su tutta la montagna. Questo li rende anche adatti a quasi tutti i livelli di abilità, anche se non li consiglierei del tutto come scarpone da snowboard per principianti.

Sono abbastanza rigidi da darti potenza e controllo per generare velocità e affrontare linee più grandi, pur essendo abbastanza flessibili da fornirti un po’ di tolleranza in park. Se sei un ciclista di livello intermedio, questi stivali hanno molto da offrire.

Penso che gli scarponi brillino al meglio nel park e in altre situazioni di freestyle. Non sono uno scarpone completo incentrato sul freestyle, ma hanno la flessibilità, il comfort e l’assorbimento degli urti che desideri e di cui hai bisogno quando stai colpendo grandi caratteristiche e tentando nuovi trucchi.

Possono anche resistere bene alle corse regolari del resort e aiutarti a progredire come ciclista. Sono una buona opzione per crescere con te e possono aiutare a spingere un principiante a livelli di guida intermedi. Non sono un’opzione freeride aggressiva e mancano della rigidità per i terreni tecnici.

Il Dialogo ha una struttura solida ed è ben progettato. Sono generalmente comodi ma possono correre sul lato stretto, un problema ovvio per chiunque abbia i piedi più larghi. Non sono appariscenti, ma hanno un bell’aspetto.

Nel complesso, questi scarponi rappresentano un solido valore per qualsiasi snowboarder che ama il freestyle e desidera un po’ di versatilità in più per affrontare anche altre aree della montagna. Sono convenienti e costruiti per durare.

Recensione dettagliata

Il Salomon Dialogue è uno scarpone capace in varie situazioni con un’inclinazione freestyle che farà sorridere i ratti del parco. Non sono l’opzione migliore per i terreni tecnici da freeride, ma rappresentano una scelta eccellente per aiutarti a progredire in situazioni all-mountain.

Prestazione

Questi scarponi hanno la versatilità e l’affidabilità che desideri e ti aspetti da un’opzione all-mountain. Ti forniscono una solida miscela di rigidità e flessibilità per estendere la tua autonomia su tutta la neve.

Hanno sicuramente un focus sul freestyle che ti aiuterà a calpestare le linee nel park. Mi piace come il flex medio sia abbastanza tollerante da permetterti di scavare e piegare mentre ti dà ancora abbastanza potenza per salire per avvicinamenti veloci.

La presa sul tallone che offrono è eccellente. Ciò manterrà i tuoi piedi in posizione, non importa quanto duramente guidi e ti aiuterà a guidare più duramente e più a lungo, indipendentemente dal tuo stile preferito. Questo è evidente all’interno del parco terreno e ovunque al di fuori di esso.

Leggi anche: Come riparare il sollevamento del tallone degli scarponi da snowboard

Quando vuoi iniziare ad esplorare altre aree della montagna, il Dialogo regge bene in molte situazioni diverse. La tenuta del tallone entra in gioco quando si scolpiscono grandi linee o si aumenta l’acceleratore per raggiungere velocità più elevate.

Non hanno il flex e la potenza per essere uno scarpone da freeride capace per i rider di livello avanzato. Sono un po’ troppo morbidi per il terreno tecnico, e se li spingi forte, noterai facilmente che perdono un po’ di forza.

Comfort

Nel complesso, il Dialogue è uno stivale abbastanza comodo. Hanno tutti gli elementi che desideri quando si considera il comfort. Devi sapere che gli stivali sono relativamente stretti. Se hai i piedi larghi, non li troverai un’opzione comoda.

Sono dotati di una scarpetta Gold termoformabile con un flex tridimensionale. Ciò fornisce molto supporto lungo l’intera lunghezza del piede e conferisce agli stivali una calzata personalizzata e solida. Funziona con l’eccezionale tenuta del tallone per aiutare a ridurre l’affaticamento del piede.

I tuoi piedi beneficiano anche di un plantare Ortholite C2 che aggiunge proprietà ammortizzanti e ammortizzanti. Il plantare super resistente ti offrirà livelli di comfort simili a quelli offerti il ​​primo giorno dopo centinaia di giorni di utilizzo.

Una suola Flight EC+ è un’altra caratteristica di comfort che aumenta la sensazione e la funzione del Dialogue. La parte inferiore dello stivale è realizzata con una speciale miscela di schiuma EVA che aggiunge durata e migliora il rimbalzo e la riduzione dell’impatto che hanno da offrire.

Stile

Il dialogo sembra abbastanza standard senza essere noioso. Sono semplici nel design e nello stile, ma hanno comunque un bell’aspetto. Mi piace la notevole inclinazione in avanti degli stivali perché conferisce loro un aspetto pronto all’azione che è difficile negare.

Il pezzo alla caviglia ha una sorta di aspetto a ragnatela che aggiunge un tocco di eleganza senza essere troppo appariscente. Questo aiuta anche a ridurre il peso attraverso un materiale simile a un reticolo. Gli stivali si mescoleranno più che risaltare, ma le prestazioni sono sempre la preoccupazione principale.

Una punta testurizzata aggiunge anche alcuni punti di stile in più agli stivali. Dà un piccolo contrasto al design generale e impedisce loro di apparire troppo semplici. Do agli stivali una classifica di stile nella media, il che non è una brutta cosa.

Caratteristiche aggiuntive

Il dialogo include alcune funzionalità aggiuntive che aumentano le prestazioni. Non sono il paio di stivali più decorati in circolazione, ma gli extra che aggiungono al loro valore e sono ben pensati.

Una fodera lavabile in lavatrice è un bel tocco che apprezzo. Puoi estrarre la fodera dagli stivali e metterla in lavatrice con il resto dei vestiti. Non è necessario alcun trattamento speciale per ridurre la puzza e far sentire gli stivali di nuovo freschi.

Un materiale a lingua di gatto nel tallone aiuta a bloccare i piedi e a mantenerli in posizione durante la pedalata. Questa è una soluzione efficace per aumentare la tenuta del tallone, che influisce direttamente sulle prestazioni di guida.

L’ultima versione del Dialogue è inoltre dotata di un sistema di allacciatura BOA che consente regolazioni rapide ed efficaci e una vestibilità solida. I quadranti BOA sono il mio stile di allacciatura preferito e questi stivali sono pronti per l’azione in pochi secondi.

Valore

Grazie a un prezzo accessibile, alla costruzione di qualità e alle prestazioni versatili, questi stivali hanno un buon rapporto qualità-prezzo. Non ti offrono prestazioni di fascia alta suprema, ma offrono capacità all-mountain superiori alla media.

Se stai cercando uno scarpone incentrato sul freestyle che sia più che capace in altre aree della montagna, il Dialogue rappresenta un solido valore. Offrono elevate capacità di freestyle che brillano nel terreno del park e in qualsiasi caratteristica naturale tu voglia colpire.

Se sei un ciclista avanzato alla ricerca di uno scarpone all-mountain tecnico e potente, questi non saranno all’altezza e non avranno un valore eccezionale. Non hanno la rigidità per fornire alti livelli di potenza, risposta e trasferimento di energia.

Inoltre non sono un buon rapporto qualità-prezzo per chi ha i piedi larghi. Non proverei nemmeno a usarli se sai che i tuoi piedi sono più larghi della media.

Le alternative

Se vuoi dare un’occhiata ad altri buoni scarponi da snowboard, prendi in considerazione una delle seguenti alternative al Salomon Dialogue.

1. Burton Moto

Il Moto è un altro buon scarpone incentrato sul freestyle con capacità all-mountain. Questi sono un po’ più adatti ai principianti rispetto al Dialogue e hanno un prezzo accessibile che li rende una buona opzione per chiunque cerchi di ottenere il primo set di stivali.

Sono dotati della Total Comfort Construction di Burton che offre loro un’eccellente vestibilità fin dall’inizio con un periodo di rodaggio minimo o nullo. Una fodera Imprint 1+ ti offre anche una vestibilità personalizzata modellabile a caldo.

2. K2 Maysis

Questi stivali sono un all-mountain scarpone con un focus sul freeride. Se non trascorri molto tempo nel terreno park e vuoi affrontare situazioni tecniche senza compromettere la versatilità, il K2 Maysis (recensione) è una buona opzione.

La loro costruzione Endo 2.0 offre molte prestazioni e un flex più rigido li rende una buona opzione per i ciclisti più esperti. Sono inoltre dotati di un sistema di allacciatura BOA.

3. Adidas Tactical ADV

Per prestazioni all-mountain mozzafiato e stile supremo, dai un’occhiata all’Adidas Tactical ADV (recensione). Questi scarponi offriranno capacità di alta qualità su tutta la montagna e avranno un aspetto unico e impressionante.

Il mio verdetto

Il Salomon Dialogue è un discreto set di scarponi da snowboard all-mountain con un focus sul freestyle. Hanno un flex medio che fornisce potenza e controllo al di fuori del park con un sacco di elasticità quando vuoi trascorrere le tue giornate volando in alto e colpendo nuove funzionalità.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *