Recensione Lib Tech Travis Rice Pro: La mia opinione personale (anno)

Questa è la mia recensione dello snowboard Lib Tech Travis Rice Pro.

Sono un istruttore di snowboard certificato che ha insegnato a rider di tutti i livelli nell’ultimo decennio. Ho usato il T. Rice Pro per alcune stagioni e ho l’esperienza di prima mano con come si comporta su tutta la montagna.

Il Travis Rice Pro è uno dei miei snowboard all-mountain preferiti in circolazione. È una bestia aggressiva che può reggere il confronto in tutto, dal freeride al freestyle, e un’opzione rara che soddisfa le esigenze dei rider avanzati quasi ovunque.

In questo post, mi tufferò nei dettagli e ti mostrerò tutto ciò che mi piace della lavagna, insieme ad alcune aree che potrebbero essere migliorate. Sono un fan di questo snowboard, ma questa recensione sarà equa e imparziale.

Muoviamoci.

Lib Tech Travis Rice Pro Panoramica

Il T. Rice Pro è uno snowboard fantastico. È un mostro versatile che puoi usare per sbloccare praticamente ogni centimetro della montagna. Puoi aspettarti prestazioni di alto livello in molte situazioni che gli snowboarder esperti apprezzeranno.

Questo è uno snowboard aggressivo progettato pensando a uno dei più famosi snowboarder professionisti del gioco, Travis Rice. È uno specialista delle grandi montagne che vola ad alta quota e che può fare cose sulla montagna che la maggior parte di noi mortali non può fare.

I parametri di fascia alta che sono entrati in questa tavola per soddisfare le sue esigenze la trasformano in un modello unico di cui beneficeranno i ciclisti avanzati. Non devi essere un professionista per sentirne il potere, ma devi essere competente in montagna.

È una tavola all-mountain in fondo, ma offre molti vantaggi che la fanno risaltare su terreni più tecnici. La versatilità è fondamentale per qualsiasi tavola all-mountain, ma raramente ne trovi una che offra prestazioni eccellenti ovunque. Il T. Rice Pro fornisce proprio questo.

La natura aggressiva della tavola significa che può gestire con facilità le linee freeride e big mountain. Ha un flex medio-rigido che eccelle in questo tipo di guida per darti tutta la potenza per navigare su terreni tecnici con prestazioni reattive su cui puoi fare affidamento.

La tavola presenta un profilo C2 che Travis Rice ha progettato per eccellere nei suoi tipi di riding preferiti. Ottieni un rocker leggero al centro della tavola con camber sotto i piedi e nella parte anteriore e posteriore della tavola. È un design unico ma efficace.

La costruzione è solida e costruita per strappare tutto e tutto ciò che ti capita. Lib Tech è nota per la creazione di fantastiche tavole freestyle, ma questa offre anche eccellenti abilità freeride.

Il T. Rice Pro è anche un grande valore, considerando quanto ha da offrire. Se stai cercando una tavola all-mountain che possa reggere il confronto nel park senza compromettere di un centimetro quando la polvere inizia ad accumularsi, questa è la tavola che fa per te.

Consiglio questa tavola a tutti i rider esperti che desiderano un’eccellente opzione all-mountain. Ottenere prestazioni di fascia alta in quasi tutti gli stili di guida è difficile da ottenere, ma il T. Rice Pro ha colpito l’oro.

Recensione dettagliata

Il Travis Rice Pro è uno snowboard facile da apprezzare, se hai le capacità per utilizzare l’efficacia e la potenza che ha da offrire. È capace in tutta la montagna ed è tanto versatile quanto potente.

Prestazione

Questa è una tavola ad alte prestazioni al suo meglio. Se stai cercando qualcosa che possa tenere il passo con i tuoi anni di esperienza in montagna senza mai trattenerti, questa è una delle migliori opzioni in circolazione.

È uno snowboard all-mountain nel cuore. Chiamiamola una tavola all-mountain con vantaggi. Puoi letteralmente portare il T. Rice Pro ovunque sulla montagna e aspettarti prestazioni di fascia alta che ti offriranno in diverse condizioni e situazioni.

Nel freeride la tavola si fa notare. Ti offre stabilità e controllo eccezionali a velocità più elevate. Non sperimenterai alcuna vibrazione e il flex più rigido ti consente di rimanere in sella e di effettuare manovre reattive in un attimo.

In situazioni di freestyle, la tavola si fa notare. Non ho usato troppe tavole che possono strappare allo stesso livello sia il freestyle che il freeride. Di solito, fai un po’ di compromessi. Ma la T. Rice Pro è super confortevole in park, anche con un flex più rigido.

Il rocker C2 aiuta la tavola ad esibirsi anche in fresca. Avrai un sacco di galleggiamento che può essere divertente e surfy o potente e in controllo – tutto dipende da come ti piace guidare e dove vuoi spingere le cose. Questa scheda è uno strumento che ti incoraggerà a esplorare.

Detto questo, questa non è un’opzione adatta ai principianti. Ha prestazioni aggressive su tutta la linea che possono intimidire anche i ciclisti intermedi. Se hai le capacità per tenerlo in linea, la tavola si esibirà come un sogno.

Costruzione

Il Lib Tech Travis Rice Pro è ben progettato e costruito, il che è fondamentale per tutte le sue eccezionali prestazioni. Otterrai una tavola in grado di resistere a molte stagioni di utilizzo quotidiano.

Ha una vera forma gemellare che rende l’esperienza di guida divertente. Puoi esplorare qualsiasi linea di freestyle tu voglia e la tavola è perfettamente bilanciata per surfare regular o switch. Questo doppio shape rende divertente anche il freeride.

La forma del profilo C2 aumenta la versatilità e l’efficacia in situazioni all-mountain. Il camber ti dà potenza e controllo, mentre il rocker ti permette di surfare, imburrare, planare e galleggiare in park o in fresca.

Un nucleo HP combina legni Aspen e Paulownia per una costruzione leggera ma super resistente. Questo aiuta con la rigidità mentre consente una flessibilità sufficiente per divertirti nel parco. È anche abbastanza rispettoso dell’ambiente.

La tavola è dotata di laminati triassiali in fibra di vetro che ne aumentano la stabilità. Questo circonda il nucleo con un rinforzo multidirezionale facilmente percepibile. Un altro laminato in lega di basalto aggiunge ulteriore resistenza.

Caratteristiche aggiuntive

La T. Rice Pro ha una base solida e una costruzione seria che si traduce in una tavola bestiale che mi piace molto. Ha alcune caratteristiche aggiuntive che vale la pena esaminare qui che aumentano di un altro livello le sue prestazioni.

Una delle mie caratteristiche preferite su questa tavola, e molti altri modelli Lib Tech, sono i bordi Magne-Traction. Questa tecnologia mette un bordo seghettato sulla tua tavola che quasi li trasforma in un coltello da bistecca. Il risultato è un controllo preciso e una straordinaria tenuta di spigolo.

La tavola è inoltre dotata di una base sinterizzata eco-sublimata che è durevole e di facile manutenzione. Sarà pronto per l’azione fin dall’inizio e ti darà uno strato poroso che aspira e trattiene la cera per uno scorrimento coerente.

Il lenzuolo superiore è realizzato con un materiale ecologico creato utilizzando i fagioli. Già, fagioli. Non so come riescano a farlo accadere, ma la sostenibilità e le preoccupazioni ambientali sono sempre essenziali a cui pensare.

Mi piace anche la grafica dell’ultima edizione del T. Rice Pro. Hanno una sorta di atmosfera futuristica/fantascientifica che è sia accattivante che unica. Sicuramente attirerai un po’ di attenzione con questa tavola allacciata.

Valore

Con tutte le fantastiche prestazioni e gli elementi di design resi possibili da questa tavola, ti aspetteresti un prezzo astronomico. Proprio come un’auto sportiva di lusso, le alte prestazioni hanno un prezzo, giusto?

Bene, il T. Rice Pro è in realtà molto conveniente e penso che sia un grande valore, a tutto tondo. Devi avere le capacità per gestirla, ma finché sarai all’altezza della sfida, questa tavola offrirà sempre prestazioni elevate.

I rider avanzati che desiderano una tavola all-mountain che possa davvero eccellere in molti terreni e condizioni diversi troveranno questa tavola e un valore eccezionale. È un’ottima opzione per una faretra che rende una buona tavola con cui viaggiare.

Se sei un principiante o un ciclista intermedio, il T. Rice Pro potrebbe essere un po’ troppo aggressivo. Anche con un prezzo accessibile, potrebbe essere un po’ troppo aggressivo per il ciclista medio. Se non pensi di essere pronto per ciò che questa scheda ha da offrire, probabilmente non lo sei.

Le alternative

La Lib Tech Travis Rice Pro è una fantastica tavola all-mountain, ma non è per tutti, specialmente se non hai abilità di livello avanzato. Ecco alcune buone alternative che vale la pena esaminare.

1. Jones Mountain Twin

Il Jones Mountain Twin (la mia recensione) è un altro contendente per il miglior snowboard all-mountain del gioco. Questa tavola può schiacciare quasi tutte le condizioni allo stesso modo della T. Rice Pro. Lo shape twin lo rende ottimo anche in snowpark.

Questo potrebbe essere un po’ meno aggressivo, quindi può funzionare meglio per i ciclisti di livello intermedio. Ti offre una versatilità quasi infinita che è facile da godere.

2. Piloti GNU Scelta

Un’altra tavola all-mountain divertente e versatile è la GNU Riders Choice. Questa scheda ha capacità di fascia alta in una gamma di situazioni diverse. Non è così potente sul terreno del freeride, ma può comunque reggere il confronto.

Presenta una forma simile del profilo C2 che aiuta a migliorare le prestazioni mescolando camber per potenza e controllo con rocker per galleggiamento e divertimento. Scopri di più dalla mia recensione dettagliata qui.

3. Burton Custom Flying V

Se vuoi una tavola con capacità freeride pur offrendo versatilità all-mountain, la Burton Custom Flying V (recensione) è una buona opzione da esplorare. È una delle tavole Burton più popolari ed è solida, versatile.

Questo ha un profilo rocker Flying V che mantiene la tavola divertente in fresca con ancora un sacco di pop e potenza quando necessario.

Il mio verdetto

Il Lib Tech Travis Rice Pro è uno dei migliori snowboard all-mountain in circolazione. Offre davvero in ogni situazione in cui lo metti, il che è una cosa rara. È anche molto conveniente, anche se è il migliore solo per i piloti di livello avanzato ed esperto.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *