Rossignol One LF: Pro, contro e verdetto

Questa è la mia recensione del Rossignol One LF snowboard.

Pratico snowboard da decenni e attualmente lavoro come istruttore certificato nel sistema canadese CASI. Ho usato molte tavole diverse nel corso degli anni e so come giudicare le loro prestazioni e il loro valore attraverso molte esperienze di prima mano.

Il Rossignol One LF è uno snowboard all-mountain conveniente che ha molte applicazioni pratiche in montagna. Non offre prestazioni estremamente elevate per soddisfare le esigenze dei motociclisti esperti, ma le sue capacità a tutto tondo e il prezzo basso lo rendono una scelta solida.

Ti fornirò una recensione approfondita di questa tavola in questo post per darti un’idea di come si comporta in montagna e se è una buona corrispondenza per le tue preferenze ed esigenze.

Andiamo dopo.

Rossignol One LF Panoramica

Il Rossignol One LF è uno degli snowboard più versatili prodotti dal marchio. Rossignol è un noto produttore di sci, ma nell’ultimo decennio ha sviluppato una rispettabile linea di snowboard e One LF rappresenta molto di quel duro lavoro e innovazione.

Questa tavola è più adatta per i rider principianti e intermedi che desiderano un’opzione capace in grado di fornire loro prestazioni affidabili in una gamma di condizioni diverse. Può funzionare facilmente come opzione a una faretra se stai cercando di acquistare la tua prima configurazione.

Non mi piace il One LF in situazioni molto tecniche o impegnative. Conosco altri motociclisti che pensano che questo modello possa stare con altri modelli di fascia alta, ma la mia esperienza dice il contrario. È capace, certo, ma non è potente quanto una tavola.

Tuttavia, questo è un modello che può funzionare per molti motociclisti diversi, e la sua versatilità e praticità d’uso sono difficili da negare. Avrai una tavola capace legata ai tuoi piedi indipendentemente dal fatto che tu voglia bombardare il parco o distruggere terreni ripidi.

La One LF ha un flex relativamente rigido per un’opzione principiante/intermedio che la rende unica. Anche se ha la rigidità per fornire potenza e controllo sostanziali alle alte velocità, rimane giocoso e fluido.

La natura giocosa della tavola è resa possibile dalla combinazione di un profilo rocker AmpTek e uno shape RadCut. Spiegherò entrambe queste funzionalità in modo più approfondito di seguito, ma la versatilità che offre è impressionante e posso capire perché a così tanti ciclisti piace.

Ottieni anche una costruzione molto solida che utilizza materiali di alta qualità per offrire prestazioni affidabili e durata nel tempo. I laminati in aramide aggiungono una notevole quantità di forza e aiutano a ridurre le vibrazioni e le vibrazioni in misura impressionante.

Il One LF ha anche un grande valore perché ha un prezzo più basso rispetto a schede con capacità simili. Questa è una cosa bella di andare con un marchio più noto e viene fornito anche con una garanzia di un anno in caso di problemi.

Questa non è la tavola che sceglierei per me stesso, ma ciò non significa che non funzionerà per te. Non lo consiglio a rider di livello esperto, ma penso che potrebbe essere un’opzione molto efficace per chiunque altro.

Recensione dettagliata

Il Rossignol One LF è un’opzione all-mountain popolare grazie alle sue capacità versatili sulla neve e al prezzo accessibile. Ai miei occhi, non è un contendente per il migliore della categoria, ma è comunque uno snowboard di qualità.

Prestazione

Questa è una vera tavola all-mountain che ha la versatilità per darti un’opzione di una tavola che puoi usare per tutta la stagione. Se stai cercando un tipo di tavola tuttofare a prezzi accessibili, la One LF è tra le migliori.

La tavola colpisce un punto di prestazioni piuttosto speciale fornendo una miscela unica di potenza e giocosità. Di solito, scambierai una di queste caratteristiche per l’altra, ma Rossignol ha fatto un lavoro fantastico nel farle brillare entrambe qui.

Un flex medio-rigido conferisce alla tavola la sua potenza sulla neve. Questo viene alla luce quando stai percorrendo una linea di freeride o vuoi fare quella corsa ripida per raggiungere la velocità di curvatura. La tavola ti darà stabilità e un controllo efficace durante tutto questo.

Quando è il momento di suonare, noterai la risposta pop e rilassata che fornisce un rocker all-mountain AmpTek. Ciò mantiene la punta e la coda fuori dalla neve per permetterti di prendere aria e colpire le caratteristiche del parco senza preoccupazioni.

Non credo che il One LF abbia capacità di freeride suburbano. Può farcela se sei un ciclista intermedio e stai appena iniziando a esplorare spingendo i tuoi limiti, ma ci sono opzioni migliori se stai cercando una precisione tagliente quando le cose si fanno difficili.

La tavola offre un’esperienza a tutto tondo, nonostante le mie lamentele sul fatto che non sia un po’ corta sul lato tecnico del terreno freeride. È facile da guidare ma comunque abbastanza potente da aiutarti a spingere le tue abilità al livello successivo.

Costruzione

Il One LF ha una costruzione di alta qualità che utilizza tecnologia e design innovativi per offrire le sue caratteristiche versatili. Questa è facilmente la migliore opzione all-mountain offerta da Rossignol e la sua costruzione ha molto a che fare con questo.

La tavola ha una forma twin direzionale che ti offre eccellenti prestazioni all-mountain. Puoi strappare con il tuo piede naturale in avanti e poi azionare rapidamente l’interruttore quando vuoi metterti alla prova o visitare il parco.

Un profilo rocker all-mountain AmpTek migliora anche la versatilità. Questo profilo ti offre sezioni rigide di camber sotto i piedi per aiutare a generare potenza e mantenere tutto stabile. Il rocker extra in punta e coda ti permette di giocare con facilità.

Una forma RadCut è un altro eccellente elemento di costruzione che utilizza diverse sciancratura inversa verso la fine della tavola per darti cambiamenti nelle prestazioni al volo. A velocità più elevate, avrai più margine sulla neve. Quando vuoi rilassarti, avrai meno tagli.

Il One LF è inoltre dotato della tecnologia del telaio LITE integrata negli strati laminati. Questa caratteristica utilizza una lunghezza di uretano solido che percorre l’intera circonferenza della tavola per aumentare l’assorbimento degli urti e la stabilità.

Inoltre viene fornito con una base sinterizzata che è super resistente, veloce e di facile manutenzione. Non c’è niente di troppo speciale nella base, ma è molto efficace e può essere picchiata senza essere picchiata.

Caratteristiche aggiuntive

Ci sono anche alcune eccellenti funzionalità aggiuntive integrate in One LF. Rossignol ha dedicato molti anni alla ricerca e allo sviluppo della sua linea di snowboard nel corso degli anni, e questo modello rappresenta il meglio di tutto ciò.

La tecnologia 5S Serrated Edge offre alla tavola una presa straordinaria sulla neve e controllo in tutte le situazioni. Questa funzione utilizza cinque piccole aree di contatto del bordo per creare una presa davvero superiore in condizioni tutt’altro che ideali. Questo fa parte della sua personalità potente ma giocosa.

I fianchi sono realizzati in plastica ABS per darti maggiore durata e protezione. Questo aiuta a mantenere l’intera tavola in buona forma e previene la delaminazione causata dall’umidità che entra negli strati interni e nel nucleo.

Il One LF ha anche un laminato in aramide, che aggiunge una notevole quantità di stabilizzazione riducendo le vibrazioni e aumentando la resistenza. Questo materiale leggero ma molto resistente ha applicazioni pratiche in tutto, dai giubbotti antiproiettile alle navette spaziali.

Valore

I miei voti più alti per One LF arrivano con il suo valore in mente. Questo è uno snowboard all-mountain molto conveniente. Non è proprio un’opzione economica, ma ti costerà molto meno delle altre opzioni migliori della categoria.

Questa tavola è un valore eccellente per qualsiasi rider principiante o intermedio che desidera caratteristiche di guida versatili che permettano loro di esplorare l’intera montagna. È una buona opzione per la progressione e mostra una prestazione a tutto tondo che è facile da apprezzare.

Non è un valore così buono per i motociclisti di livello esperto che desiderano prestazioni al top della gamma. Sebbene One LF sia più che capace, non è proprio un dominatore, cosa che so che alcuni dei miei compagni shredder cercano sempre.

È difficile negare un prezzo accessibile con un sacco di tecnologia innovativa abbinata a una costruzione solida. Questa è un’opzione di alta qualità che può funzionare per molti diversi livelli di abilità e stili di motociclisti.

Le alternative

Ecco alcune opzioni alternative consigliate al Rossignol One LF. Tutti i modelli che vedete di seguito sono di alta qualità e pronti per l’azione.

1. Mai Summer Ripsaw

La Ripsaw (recensione) è un’altra solida opzione all-mountain che ha una natura più aggressiva rispetto alla One LF. Questa è una scelta migliore per i ciclisti esperti perché può essere spinta un po’ di più in condizioni difficili pur offrendo molta versatilità.

Ha un profilo ibrido rocker/camber che ti dà molta potenza su terreni ripidi o ad alte velocità. Ha anche una forma twin direzionale che può reggere il confronto nel terreno.

2. Burton Custom Flying V

Per una tavola all-mountain con ancora più innovazione tecnica, dai un’occhiata alla Custom Flying V. Questa è una tavola divertente da guidare che ti proteggerà ovunque tu voglia vagare. Risponde come una macchina da corsa mentre ti dà molta potenza quando necessario.

Questa è un’altra opzione che va bene per i ciclisti intermedi. Anche se è molto più costoso del One LF, offre comunque un valore solido grazie alla sua durata affidabile e alle prestazioni a tutto tondo.

3. Jones Mountain Twin

La Jones Mountain Twin è probabilmente la mia tavola all-mountain preferita al momento. Questo modello può scalare la montagna e ha una guida divertente ma potente che funziona bene per i ciclisti esperti che richiedono la perfezione. Puoi leggere la mia recensione per saperne di più.

Il mio verdetto

Il Rossignol One LF è una tavola all-mountain di qualità che guadagna voti alti per la sua versatilità e il prezzo accessibile. Non riesce a fornire prestazioni tecniche di fascia alta, ma è consigliato per i principianti e i ciclisti intermedi che amano esplorare.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *