Top 8 migliori snowboard da donna nel anno (guida all’acquisto)

Essendo io stessa una donna snowboarder, so un paio di cose su come ottenere una buona tavola per abbinare abilità e stile di guida. Non è sempre necessario procurarsi una tavola specifica per le donne, ma ci sono alcune eccellenti opzioni da esplorare nella categoria.

Faccio snowboard da decenni e sono istruttore certificato da dieci anni. In quel periodo ho cavalcato molte tavole da snowboard da donna diverse e ho parlato con molte altre rider che usavano tavole su cui non ero mai stato.

La mia tavola femminile preferita al momento è l’Arbor Veda. È una tavola versatile e divertente da guidare che può essere utilizzata in tutta la montagna.

Lo snowboard femminile ha fatto molta strada negli ultimi decenni, e ora molti snowboard diversi sono costruiti espressamente per le donne rider. Può essere difficile trovare una buona opzione che stia al di sopra del pacchetto.

Nel post ti mostrerò alcune delle migliori tavole da donna in modo che tu possa prendere una decisione informata su quale sia la scelta migliore per il tuo stile di guida e le tue preferenze.

Andiamo dopo!

Riepilogo rapido

Considerazioni su stile e capacità

Per facilitarti la ricerca dello snowboard più adatto a te, ecco una rapida occhiata ad alcune considerazioni basate sul tuo stile e abilità.

Piloti principianti e intermedi

  • Lunghezza: una tavola di lunghezza standard (o più corta se sei un principiante). Le tavole più corte sono più facili da controllare e girare.
  • Flex: da medio morbido a medio.
  • Profilo: Un camber tradizionale andrebbe bene perché è più stabile.
  • Forma: un gemello direzionale va bene.
  • Si consiglia la messa a fuoco all-mountain.

Riders freestyle (amante di Ground Trick, Jibbing, Rails e Boxes)

  • Lunghezza: una tavola relativamente più corta è buona perché è più facile da controllare e più flessibile.
  • Flex: il flex morbido è migliore per i trucchi.
  • Profilo: un profilo rocker tradizionale è più facile da girare e atterrare.
  • Forma: Twin True è buono, quindi è più facile per te bilanciare e guidare.

Rider freestyle (rider salti o half pipe)

  • Lunghezza: relativamente più corta della media va bene, una lunghezza più corta aiuta a manovrare, ed è anche più leggera! Questo rende più facile capovolgere e girare. Una lunghezza normale è buona per mantenere la stabilità quando si aumenta la velocità prima dei salti.
  • Flex: da medio rigido a rigido (è necessaria una presa più forte e una tavola più reattiva per l’atterraggio e il decollo).
  • Profilo: il camber tradizionale fornirà una migliore presa di spigolo e sarà più vivace.
  • Forma: Twin True o Directional True.

Amanti della polvere

  • Lunghezza: a seconda del tipo di tavola che prendi, io uso una tavola media, ma i miei amici preferiscono usare una tavola corta e larga.
  • Larghezza: una tavola più larga è migliore perché farai curve più aperte ma non chiuse.
  • Profilo, flex e forma: preferibile una tavola specialistica.

Amanti dell’intaglio

  • Lunghezza: si preferisce una tavola più lunga per dare maggiore stabilità alle alte velocità.
  • Flex: da rigida a molto rigida, hai bisogno di una tavola forte e veloce.
  • Profilo e Shape: un camber tradizionale e un direzionale sono buoni.

La migliore tavola da snowboard femminile: le scelte migliori

Tutti gli snowboard da donna che troverai in questa sezione sono altamente raccomandati. Dagli shredder all-mountain al flow freestyle, queste tavole daranno alle riders lo strumento di cui hanno bisogno per affrontare i duri questa stagione.

1. Pergolato Veda

  • Ideale per: Globale
  • Caratteristiche principali: Prestazioni versatili di fascia alta,
  • Forma: Direzionale
  • Flettere: medio
  • Costo: €€€

L’Arbor Veda è un ottimo snowboard da donna. Penso che sia attualmente l’opzione migliore, principalmente perché ti offre versatilità e prestazioni eccezionali praticamente in qualsiasi condizione tu voglia conquistare.

È molto capace come tavola da freeride e all-mountain senza essere limitato da nessuno stile. Amo una tavola che non ti trattiene, e la Veda ti permetterà di spingere i tuoi limiti e rimanere efficace indipendentemente dal tipo di stile di guida che stai esplorando.

Viene fornito con un profilo di camber di sistema che porta a prestazioni reattive e potenti sulla neve. La svolta da bordo a bordo è eccezionale e puoi generare pop quando scavi in ​​curve carve o completi manovre tecniche.

Il Veda è dotato di parafanghi rialzati unici che sollevano i lati in punta e in coda. Questo crea una corsa molto fluida che non limita ciò che offre il profilo bombato. È una caratteristica di design eccezionale che i motociclisti esperti apprezzeranno.

Una sciancratura tri-radiale Grip-Tech aumenta il controllo dei bordi e consente di mantenere la presa quando le condizioni sono dure o scivolose. I fianchi completamente avvolti a 360 gradi aumentano la durata e aumentano anche la presa di spigolo.

Una base sinterizzata consente al Veda di scivolare e scorrere su qualsiasi tipo di neve. È anche facile da mantenere e durevole, aggiungendo valore e riducendo la necessità di messe a punto costanti.

Un flex medio riduce leggermente la velocità massima del Veda. Non mi dispiace per tutto il resto che la scheda fornisce, ma potresti sperimentare alcune chiacchiere se vivi per la velocità.

2. Cavalca Psicocandy

  • Ideale per: All-Mountain
  • Caratteristiche principali: Eccellenti prestazioni all-mountain, sciancratura bi-radiale affusolata, slimewall in carbonio, base sinterizzata, rocker direzionale versatile e affusolato
  • Forma: Direzionale
  • Flettere: medio
  • Costo: €€€

Per un ripper all-mountain con un design unico e prestazioni eccezionali, dai un’occhiata al Ride Psychocandy. Questa è la versione femminile della Ride Warpig, una delle tavole migliori della gamma del marchio.

Questa è una tavola all-mountain direzionale costruita per gestire qualsiasi cosa ti capiti in montagna. La sua forma e il suo profilo versatili ti permettono di tuffarti in qualsiasi cosa, dalla neve fresca ai battipista scivolosi ai terreni tecnici di grande montagna.

Una sciancratura bi-radiale affusolata ha lo scopo di aumentare la presa e il controllo di spigolo in condizioni variabili. Questa è una preziosa caratteristica di design che rimane efficace a una gamma di velocità, rendendola utile a molti livelli di abilità.

I Carbon Slimewalls sono un nome creativo per i fianchi della Psychocandy. Questi sono resistenti e durevoli e progettati per aumentare la stabilità e la risposta. Puoi aspettarti prestazioni durature e controllo costante grazie alla “melma”.

Il profilo direzionale affusolato di questa tavola aumenta la versatilità e le prestazioni all-mountain. Unisce un camber potente con un rocker sufficiente per mantenerti sulla neve profonda e consente curve rapide e reattive.

Altre fantastiche caratteristiche che vale la pena menzionare qui sono le piastre antiurto e i laminati in carbonio. Le piastre sono integrate sotto ogni zona di attacco e aumentano la resistenza della tavola sotto l’impatto. Le aggiunte di carbonio aggiungono resistenza alla torsione.

Lo Psychocandy è leggermente più corto di altre opzioni all-mountain, il che significa che sacrificherai un po’ di velocità in generale. È anche difficile da accendere, ancora possibile ma impegnativo.

3. Jones Hovercraft

  • Ideale per: Freeride
  • Caratteristiche principali: Prestazioni versatili, capacità di grande montagna, Traction Tech 3.0, sciancratura lunga, 3D Contour Base, punta e coda a cucchiaio
  • Forma: Direzionale
  • Flettere: Medio/Rigido
  • Costo: €€€€

Quando vuoi affrontare un terreno impegnativo e affrontare la montagna a pieno, hai bisogno di una tavola in grado di gestire il compito. La Jones Hovercraft è una tavola da donna che sarà all’altezza di questa ricerca impegnativa ed è l’opzione migliore per gli stili di freeride.

La tavola ha un rocker direzionale che consente una grande versatilità potente quando hai bisogno di reagire rapidamente. Unisce rocker e camber nel modello flex con naso e coda rovesciati per fornire galleggiamento e camber sotto i piedi per reattività e risposta.

Anche la forma della tavola è da urlo per il freeride. Ha un naso smussato che scivola facilmente su tutti i tipi di condizioni. Puoi affrontare neve alta, crud, mais e hard pack senza battere ciglio.

Un 3D Contour Base è un’altra caratteristica del freeride da notare. Ciò si traduce in un naso e una coda a cucchiaio che spalano la neve più profonda e ti consentono di girare e planare senza sforzo ed efficacemente. Ottieni un po ‘più di smussatura del cucchiaio davanti, che adoro per i giorni di polvere grande.

L’Hovercraft ha anche un nucleo classico FSC che utilizza legno di pioppo che fornisce un flex coerente su tutta la forma e aumenta la resistenza e la durata. È un po’ più morbido al centro, il che aggiunge anche manovrabilità.

Questa è una tavola relativamente aggressiva ed è meglio lasciarla nelle mani di rider più esperti. Principianti e anche alcuni gli intermedi potrebbero lottare con la rigidità dell’Hovercraft.

4. K2 Cuorselvaggio

  • Ideale per: Polvere
  • Caratteristiche principali: Traverse in carbonio, forma direzionale affusolata, eccellenti prestazioni in polvere, versatile, base sinterizzata, stabile alle velocità
  • Forma: Direzionale
  • Flettere: Medio/Rigido
  • Costo: €€€

Gli amanti della polvere apprezzeranno tutto ciò che la K2 Wildheart ha da offrire. Questo è un cercatore di polvere divertente e versatile costruito per i giorni più profondi ma può gestire una varietà di altre condizioni mentre aspetti che cada la neve.

La chiave per le eccezionali prestazioni in polvere della Wildheart è un design Volume Shift che sposta il volume della tavola dalle estremità e lo sposta sotto i piedi. Questo crea una tavola corta e larga (ottima per la polvere) senza compromettere la stabilità.

Dispone inoltre di un profilo camber direzionale che ti manterrà sotto controllo e responsabile di tutte le curve e le manovre. Un sacco di rocker davanti è essenziale per una tavola da powder, ma hai anche abbastanza camber per ottenere pop e risposta quando necessario.

Il rocker aggiunto sulla punta e sulla coda della Wildheart è utile quando vuoi spingere e farti strada attraverso derive profonde. Ha un’ampia superficie da sfruttare e puoi premere e galleggiare attraverso di essa.

La tavola ha anche traverse in carbonio che corrono per l’intera lunghezza della tavola. Questo aggiunge stabilità e pop senza aggiungere molto peso. Aggiunge anche un bel po’ di forza che porta a una durabilità duratura stagione dopo stagione.

Essendo una tavola incentrata sulla polvere, ha alcune ovvie limitazioni. Puoi aspettarti un po’ di chiacchiere a velocità più elevate, e ci saranno alcune prestazioni di carving sciatte sul duro.

5. Lib Tech Dynamiss

  • Ideale per: Stile libero
  • Caratteristiche principali: Aggressivo, versatile, profilo camber C3, fianchi interni e sinterizzati, base eco sublimata, bordi magne-trazione
  • Forma: Stile libero direzionale
  • Flettere: medio
  • Costo: €€€

La Lib Tech Dynamiss è una cacciatrice di freestyle. Questa tavola è molto divertente da guidare e ha un design giocoso ma potente che brillerà dal park alle piste in polvere. Puoi giocare su tutta la montagna in qualsiasi modo tu scelga con questa tavola allacciata.

È dotato di un camber ibrido C3 che crea prestazioni eccezionali aumentando anche la versatilità. È uno stile aggressivo di profilo che ha un sacco di camber per potenza in modo da poter strappare forte ma abbastanza rocker per atterrare facilmente, burro e press.

Il Dynamiss è inoltre dotato di una struttura centrale di qualità che utilizza una miscela di legno di Aspen e Paulownia. Ciò mantiene la tavola leggera senza compromettere la resistenza e tiene a mente anche le preoccupazioni ambientali.

I fianchi interni in betulla sono sinterizzati per creare resistenza e durata nel tempo. Questa è una tavola che può essere leccata e continua a ticchettare. La base eco-sublimata ti manterrà scorrevole e sicuro e richiede pochissima manutenzione per una stagione.

Le lamine a trazione magnetica sono un’altra eccellente caratteristica incorporata in tutte le tavole Lib Tech. Questo design del bordo utilizza dentellature che aumentano il controllo e la tenuta del bordo in condizioni altrimenti scivolose. È efficace e funziona davvero.

Questa è un’altra tavola aggressiva che non è pensata per i principianti. E anche se ha un focus sul freestyle, non è una tavola da park dedicata. Non ha una vera forma gemellare che potrebbe non piacere ad alcuni rider freestyle.

6. Salomon Oh sì

  • Ideale per: Opzione di bilancio
  • Caratteristiche principali: Prestazioni convenienti e versatili, camber rock out, anima popster, pareti laterali con blocchi di gomma, base EG estrusa
  • Forma: vero gemello
  • Flettere: Morbido
  • Costo: €€

Per uno snowboard da donna economico, dai un’occhiata al Salomon Oh Yeah. Questa è una buona opzione per le donne che desiderano acquistare la loro prima tavola e non vogliono spendere troppo.

La Oh Yeah ha una vera forma gemellare che è ottima per colpire il park o girare in switch. È una forma freestyle molto divertente da guidare, e la punta e la coda sono identiche in lunghezza con un profilo centrale simmetrico.

La tavola ha anche una sciancratura radiale EQ che la rende versatile al di fuori della tavola e aumenta l’equilibrio. È una sciancratura scorrevole che aggiunge grip senza rendere la tavola troppo aggressiva. Descriverei questa sciancratura come divertente più di ogni altra cosa.

L’Oh Yeah ha un profilo centrale popster che aumenta la sensazione naturale del legno. Questo è in qualche modo unico e mantiene una sensazione più sottile sotto i piedi con l’aumento di spessore verso la punta e la coda. Avrai un sacco di pop e risposta con questo profilo.

I blocchi di gomma sono inclusi nei fianchi, che è un’altra caratteristica di design interessante che aiuta a ridurre le vibrazioni dovute alla velocità o all’impatto. Questo è un bene per i ciclisti che stanno progredendo nelle loro capacità e vogliono un equilibrio e una sensazione stabile.

L’Oh Yeah ha un flex davvero morbido. Questo può andare bene per un principiante nel parco, ma può essere limitante se vuoi perseguire qualcosa di grande in altre aree della montagna.

7. Burton Yeasayer

  • Ideale per: Principianti
  • Caratteristiche principali: Risposta versatile e rilassata, nucleo Super Fly 800G, profilo rocker flat top, twin flex, Triax Flex specifico per donna
  • Forma: gemello
  • Flettere: medio
  • Costo: €€€

Se stai solo prendendo confidenza con lo snowboard e desideri una buona tavola che ti aiuti a passare al livello successivo, la Burton Yeasayer ha molto da offrire. Questa tavola è versatile e accessibile, due tratti critici per coloro che si spingono attraverso i livelli base del riding.

Questa tavola è capace in molte diverse situazioni sulla neve. Dalla tua prima corsa ripida a una giornata di neve fresca, la Yeasayer ti fornirà una buona compagnia su cui puoi fare affidamento. Non è aggressivo nel design e lo consiglio a molti dei miei studenti.

La tavola ha un profilo rocker flat-top facile da controllare e manovrare. Avrai una sensazione divertente e accessibile che ha lo scopo di aiutarti a navigare qualunque cosa ti capiti. Il profilo consente anche una facile rotazione.

Un twin flex su tutta la tavola è fantastico quando vuoi fare pratica con lo switch o provare una nuova feature nel park per la prima volta. È una tavola bilanciata che risponderà ugualmente bene a toeside, heelside e switch.

Inoltre viene fornito con un laminato in fibra di vetro Triax specifico per le donne. Non sono sicuro di cosa lo renda esattamente specifico per le donne, ma è un bel tocco di Burton tentare una tale caratteristica. Un nucleo Super Fly è leggero e reattivo pur avendo abbastanza forza per tirarti avanti.

Il profilo piatto rocker presenta alcuni svantaggi quando si vuole andare veloce o intagliare pesantemente. Ma se sei pronto per quelle manovre, potresti essere pronto per una tavola più intermedia.

8. Salomon HPS Annie Boulanger

  • Ideale per: Backcountry
  • Caratteristiche principali: Eccellenti prestazioni in polvere, galleggiamento, grandi capacità di intaglio, sciancratura radiale, anima ghost green, laminato wrapper ABC, binari in bambù/sughero
  • Forma: Direzionale
  • Flettere: Rigido
  • Costo: €€€€

Se le tue attività di snowboard ti portano lontano dai confini del resort, la Salomon HPS Annie Boulanger è una tavola eccellente per il backcountry.

Questa è una tavola focalizzata sulla polvere che può gestire le condizioni variabili che puoi aspettarti quando prendi grandi linee e piste fresche che si verificano fuori limite e fuori pista. La forma direzionale affusolata ha un leggero ritaglio che eccelle in fresca.

La tavola è dotata di un profilo da powder che utilizza sia elementi rocker che camber per fornirti un controllo costante e potente in condizioni di neve profonda, crud, mais e altre condizioni di backcountry.

Una sciancratura radiale ti offre un buon controllo di spigolo su neve più dura e si traduce in una presa affidabile e capacità di svolta. Non è troppo un ritaglio per limitare il galleggiamento ed è più una sensazione classica.

L’HPS ha anche un nucleo verde fantasma che è stato creato per aumentare il pop senza aggiungere peso. Salomon utilizza pratiche eco-compatibili per reperire il proprio legno, con la Paulownia come componente principale di questo.

Mi piacciono anche i binari in bambù e sughero. Ti dà una buona sensazione sulla neve ma aiuta anche a limitare le vibrazioni e ad assorbire l’impatto. Una base EG sinterizzata rende la tavola veloce in condizioni variabili e richiede poca manutenzione.

Questa non è una tavola per principianti e può essere troppo da gestire se non si ottiene neve decente almeno ogni tanto. Può essere utilizzato al resort, ma è meglio lasciarlo nel backcountry.

La migliore tavola da snowboard femminile: cosa considerare

Quando acquisti una tavola da donna, tieni a mente alcune delle seguenti considerazioni. Queste si applicano a qualsiasi tipo di tavola, non solo a quelle progettate per le donne.

Stile di guida

A seconda del tipo di guida che ti piace fare, vorrai ottenere una tavola che soddisfi tali esigenze. Mi piace una tavola all-mountain per la maggior parte del tempo e poi una tavola da powder per quando la neve inizia davvero a cadere.

Se ti piace il terreno, vorrai una tavola da freestyle che sia più adatta per colpire i rail e le grandi caratteristiche. Le tavole da freeride sono l’altro tipo principale di tavola che va bene per le grandi linee di montagna e i terreni impegnativi.

Se hai intenzione di acquistare solo una tavola per l’uso in tutte le stagioni, consiglierei un’opzione all-mountain.

rigidità

La rigidità di una tavola è fondamentale da tenere a mente sia per il tuo stile di guida che per il tuo livello di abilità. Generalmente, i principianti vorranno una tavola più morbida che abbia meno flex perché è più tollerante e facile da controllare.

Le tavole all-mountain che sono versatili e possono andare praticamente ovunque avranno un flex medio-medio. Questo è un punto debole che la maggior parte dei livelli di abilità può gestire e un buon punto di partenza.

Se sei un ciclista esperto che desidera le migliori prestazioni possibili e la capacità di andare davvero veloce, si consiglia un flex rigido.

Lunghezza larghezza

La lunghezza e la larghezza della tua tavola sono altri fattori cruciali. Questo è anche legato alle preferenze e allo stile di guida, ma si riduce al tuo peso e altezza a un livello più elementare. Non esiste un’unica lunghezza o larghezza che funzionerà per tutti.

Vuoi sempre ottenere una dimensione della tavola che si adatti alle dimensioni del tuo corpo. Se non sei sicuro di questo, chiedi consiglio a un venditore o a un tecnico dello snowboard. Potresti volere lunghezze e larghezze diverse anche per diversi stili di guida.

Profilo

Il profilo si riferisce alla forma della tavola quando la guardi di lato. Rocker e camber sono le due forme principali del profilo. Una tavola versatile avrà elementi di entrambe le forme del profilo, mentre un’opzione incentrata sullo stile ne avrà una sopra l’altra.

Camber ti consente di generare pop e risposta. Va bene per gli stili big-mountain, freeride e racing. Il rocker aumenta il galleggiamento e facilita la virata. Va bene per la polvere e nel parco.

Consigli utili

Ottenere un buon snowboard è un primo passo emozionante ed essenziale per diventare un buon rider. Dovrai anche sapere come mantenere la tua tavola per proteggerla a lungo termine. Ecco alcuni suggerimenti con questo in mente:

  • Una volta ricevuta la tua nuova tavola, incerala sempre prima della prima uscita. Un lavoro di cera in fabbrica in genere non è l’ideale.
  • Di tanto in tanto, è necessario sciolinare la tavola e lucidare il bordo dello snowboard in modo da poter godere di una corsa fluida. Dovrai farlo una o due volte a stagione.
  • Il tempo diverso richiede diversi tipi di cera. Ad esempio, in una giornata calda e calda, hai bisogno di una cera diversa rispetto a una giornata in polvere.
  • Asciuga sempre la tavola prima di riporla in una borsa da viaggio.
  • Arieggiare sempre la tavola per 1 o 2 giorni per assicurarsi che sia completamente asciutta prima di riporla. Dovresti incerare la tua tavola prima di portarla in deposito.
  • Mettere lo snowboard in una copertura da snowboard quando sei in viaggio o per riporlo è sempre una buona idea.

Verdetto finale

Ci sono molti snowboard specifici per donna tra cui scegliere, e l’Arbor Veda è uno dei migliori. Questo è il mio attuale snowboard femminile preferito per via di quanto sia versatile mentre è un sacco di divertimento da guidare in quasi tutte le condizioni.

Tutte le schede che vedi in questo elenco sono altamente raccomandate. Ne ho cavalcate molte e penso che si distinguano tutte dal resto della competizione per le tavole femminili. Assicurati di leggere le mie recensioni e vedere quale sceglie meglio il tuo stile e il tuo livello di abilità.

Inoltre, ricorda che non è necessario acquistare uno snowboard da donna se non ti piace nessuna delle opzioni che vedi qui. Uno snowboard per uomo funzionerà bene per qualsiasi donna che ne voglia uno. Trova la tavola che ti piace di più, esci e strappa!

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *